Lazio scatenata: non solo David Silva, tutti gli obiettivi di calciomercato

Calciomercato

È fatta per l'arrivo di David Silva alla Lazio: lo spagnolo firmerà nelle prossime ore a Lisbona il contratto con i biancocelesti. Ma Tare non si ferma qui: per l'attacco Muriqi sempre più vicino, sulla lista anche Paulinho del Braga e Borja Mayoral del Real Madrid. Per la fascia sinistra obiettivo Fares, per la porta piace Sergio Rico

CALCIOMERCATO, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Dopo 13 anni la Lazio è tornata nell'Europa delle grandi, in un'annata importante in cui si è sognato a lungo lo scudetto ed è arrivata anche una Supercoppa. La società di Claudio Lotito ora vuole regalarsi un'altra stagione da protagonista ed è scatenata sul mercato. Il primo rinforzo per Simone Inzaghi è già in arrivo ed è di quelli importanti: David Silva ha scelto i biancocelesti. Il giocatore classe 1986 firmerà nei prossimi giorni a Lisbona, dove è impegnato con il Manchester City nella Final Eight di Champions League. Ma in Portogallo non ci sarà direttamente la Lazio, ci penserà l'agente a formalizzare l'accordo per l'arrivo in Italia del centrocampista spagnolo. Dunque non ci sono più dubbi, David Silva ha preso la decisione sul suo futuro e nella prossima stagione vestirà la maglia biancoceleste. Un gran colpo per la Lazio, che presto sarà anche ufficiale.  

Muriqi sempre più vicino

leggi anche

Serie A, ritiri estivi delle squadre: date e sedi

Ma non è finita qui, come detto la Lazio lavora su più fronti. I biancocelesti sono vicini anche a Vedat Muriqi, attaccante classe 1994 che nell'ultima stagione ha segnato 15 gol in 32 partite con la maglia del Fenerbahce. Operazione da 16 milioni più 2 di bonus per la Lazio, che quindi sta per regalarsi un'altra valida alternativa per l'attacco.  

Paulinho, Borja Mayoral e Fares

leggi anche

Immobile: "Lazio, rinnovo e rimango a vita"

Sempre per il reparto offensivo, sulla lista di Igli Tare c'è anche il nome di Paulinho dello Sporting Braga: classe 1992, nell'ultima stagione ha segnato 17 reti nel campionato portoghese. Nel suo contratto c'è una clausola da 30 milioni, cifra ritenuta però eccessiva dalla Lazio che sarebbe disposta ad arrivare intorno ai 15/16 milioni. C'è dunque distanza tra le parti, ma questa è un'altra dimostrazione di come i biancocelesti vogliano fare un mercato di spessore per arricchire la rosa in vista della prossima stagione che vedrà la squadra di Inzaghi impegnata anche in Champions League. Sempre vivo, invece, l'interesse per Borja Mayoral, attaccante classe 1997 di proprietà del Real Madrid ma nelle ultime due stagioni in prestito al Levante. Per la fascia sinistra l'obiettivo è sempre Fares della Spal.

Capitolo portiere: si pensa a Sergio Rico

La Lazio, infine, ragiona anche sulla possibilità di aggiungere alla rosa un nuovo portiere. Tare segue con attenzione Sergio Rico, classe 1993 attualmente al Siviglia ma di proprietà del PSG. Lo spagnolo è in scadenza nel 2021 con il club francese, che potrebbe dunque cederlo a titolo definitivo. L'ostacolo più grande riguarda l'ingaggio, eccessivo per gli standard della società biancoceleste.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche