Barcellona, Quique Setièn esonerato. Attesa l'ufficialità. Le news

Calciomercato

L'allenatore è stato esonerato dal Barcellona, a confermarlo, sarebbe stato secondo la stampa spagnola, il presidente Bartomeu al termine di un incontro con Abidal e Planes. Per il futuro favorito Koeman. Nelle prossime ore la Giunta direttiva del club: gli scenari

IL FUTURO DI MESSI E IL NUOVO ALLENATORE

"Setièn è fuori!": poche parole, pronunciate da Bartomeu, che confermano l'esonero dell'allenatore del Barcellona. Il presidente blaugrana avrebbe parlato al termine dell'incontro con Abidal e Planes, come confermato da Tiempo de Juego. Ormai non ci sono più dubbi quindi, il Barcellona ripartirà da un nuovo allenatore. L'esonero è già stato comunicato privatamente a Setien e al suo entourage. Ma la rivoluzuone non sarà solo in panchina. Potrebbero infatti saltare il CEO Oscar Garu e il Segretario tecnico Abidal. Discorso diverso invece per il Direttore sportivo Ramon Planes. Bartomeu vorrebbe confermarlo, ma è lo stesso Planes, per rispetto verso le persone che lo hanno chiamato al Barcellona, a essere intenzionato a fare un passo indietro. Il presidente blaugrana Bartomeu, tra l'altro, dovrebbe chiedere le elezioni anticipate a novembre: non si tratterebbe di dimissioni, ma un rimettere il mandato per verificare il consenso sulla sua figura prima della regolare scadenza del mandato.  

I nomi per il futuro

leggi anche

Rivoluzione Barcellona: idea Koeman per il dopo Setièn

Nelle prossime ore la Giunta direttiva del club dovrebbe sciogliere il nodo del nuovo allenatore, anche perchè la stagione ricomincerà tra poco. Il favorito resta Ronald Koeman, attuale Ct dell'Olanda, in blaugrana già da giocatore e assistente allenatore. Koeman è stato avvistato nelle scorse ore a Barcellona ma è già tornato in Olanda, e dovrà comunque liberarsi dal suo contratto con la federazione. Le ipotesi alternative sono Xavi e Pochettino. C'è poi un'altra soluzione interna rappresentata da Pimienta, allenatore del Barcellona B, per cui spingerebbe parte della società. La decisione finale spetterà comunque alla Giunta, Bartomeu presenterà i candidati e poi ci sarà la scelta finale. 

Messi attende chiarezza

Le voci sulla volontà di Messi di andare via da Barcellona sono state smentite da diversi quotidiani vicini al club. L'argentino ha chiesto chiarezza e cambiamenti netti; in serata ha cenato con il suo entourage ed è in attesa di capire che tipo di decisioni ci saranno in seguito alla riunione dei vertici del club.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche