Inter, Allegri aspetta notizie: preferisce i nerazzurri al Psg

Calciomercato

L'eventuale esonero di Tuchel e una telefonata del Psg non condizionerebbe il futuro della panchina dell'Inter: sia Allegri che Conte (se dovesse dire addio ai nerazzurri) preferiscono Milano a Parigi

INCONTRO CONTE-ZHANG LIVE

Nessuna tentazione francese, Massimiliano Allegri ha occhi solo per l'Inter. L'ex allenatore della Juve, rimasto fermo nella passata stagione, aspetterà una telefonata dai nerazzurri prima di prendere qualsiasi decisione e anche se il Psg dovesse esonerare Thomas Tuchel, eventualità che sta prendendo piede nelle ultime ore dopo la sconfitta in finale di Champions contro il Bayern Monaco, prenderà tempo. Perché la priorità del livornese è proprio l'Inter. 

Conte-Inter, un divorzio scritto

approfondimento

Il "word cloud" dietro gli sfoghi di Conte

Resta da attendere il confronto di martedì fra Antonio Conte e la società e, se sarà divorzio, le modalità della separazione: dimissioni (con Conte che in quel caso dovrebbe lasciare sul piatto i due anni di contratto) oppure transazione, con risoluzione consensuale tra le parti. Ma che Conte resti l'allenatore dell'Inter dopo questo incontro sarà molto difficile. Perché l'allenatore chiederà una serie di garanzie tecniche, sia in termini di scelte dirigenziali sia strategiche, che la società nerazzurra non è in grado di fornirgli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche