Calciomercato Parma, Carli conferma: "Liverani sarà il nostro allenatore"

Calciomercato

Il direttore sportivo ha confermato nella sua conferenza stampa di presentazione che il nuovo allenatore del Parma sarà l'ex Lecce: "E' una mia scelta e penso che possa fare bene. Era il profilo migliore sul mercato". Poi sull'addio di D'Aversa: "Non c'erano le condizioni per proseguire insieme"

CALCIOMERCATO, GLI AGGIORNAMENTI

Il Parma si prepara a voltare pagina e a ripartire. Dopo quattro anni ricchi di soddisfazioni, il club ha deciso di cambiare. Via Roberto D'Aversa e Daniele Faggiano, ovvero l'allenatore e il direttore sportivo della doppia promozione dalla Serie C alla A. Al posto del secondo, ora, c'è Marcello Carli, ex ds di Empoli e Cagliari. A raccogliere l'eredità del primo, invece, sarà Fabio Liverani: "Un ragazzo giovane, con voglia ed entusiasmo. Era il profilo migliore sul mercato, è l'allenatore giusto per noi". Lo ha ribadito lo stesso Carli nella sua conferenza di presentazione, prendendosi la responsabilità della scelta: "La società non ha messo parola - ha continuato - se sono venuto a Parma, è anche per questo. E' una mia scelta e penso che Liverani possa fare bene. Spero resti con noi per qualche anno". Chiosa anche sull'addio di D'Aversa: "Avevamo intravisto in lui la persona giusta con cui andare avanti - ha spiegato Faggiano - ci siamo incontrati ed è stato chiarissimo. Ho fatto di tutto per mantenerlo, ma non c'erano le condizioni per proseguire". 

"Mercato? Abbiamo le nostre idee"

vedi anche

Parma, esonerato D'Aversa: in arrivo Liverani

Il calciomercato del Parma sarà una corsa contro il tempo, perché il cambio di allenatore è storia recente e perché la nuova stagione è già alle porte: "Dovremo essere bravi ad affidare a Liverani una squadra utile al suo modo di fare calcio - ha spiegato Carli - ha preso tanti gol a Lecce, ma comunque si vede che la fase difensiva la sa fare. Da oggi inizieremo a creare un gruppo che rispecchi le sue idee". Le trattative in entrata saranno strettamente collegate a quelle in uscita: "Nel calcio viene ceduto chi ha richieste. Qualora dovessero arrivare offerte per i nostri giocatori, le valuteremo. Per fare soldi, bisogna vendere giocatori importanti. Abbiamo le nostre idee, qualcuno potrà partire". 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche