Lazio, Immobile a colloquio con Lotito e Tare: sarà rinnovo fino al 2025

Calciomercato
©LaPresse

Summit di mercato ad Auronzo di Cadore tra l'attaccante, il presidente biancoceleste Lotito e il ds Tare. A Immobile è stato promesso un contratto fino al 2025 a 4 milioni a stagione. Intesa tra le parti, da formalizzare nelle prossime settimane

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il mercato della Lazio passa da Auronzo di Cadore, sede del ritiro biancoceleste. Nella giornata di sabato il presidente Claudio Lotito e il ds Igli Tare hanno fatto il punto con Ciro Immobile sul capitolo rinnovo. Le parti sono vicine all'intesa e all'attaccante è stato promesso un contratto fino al 2025, più lungo di due anni rispetto all'attuale scadenza fissata al 2023, con ingaggio da 4 milioni a stagione. Un legame praticamente a vita per Immobile, classe 1990, per un'intesa che sarà messa nero su bianco più avanti.

I numeri di Immobile

leggi anche

Immobile: "In Champions Lazio non sarà comparsa"

L'intesa sulla quale lavorano la Lazio e Immobile sta maturando dopo una stagione 2019/20 da record per il centravanti di Torre Annunziata: Immobile ha segnato 36 reti nell'ultima Serie A, eguagliando il record stabilito nel 2016 da Gonzalo Higuain con la maglia del Napoli, vincendo la Scarpa d'Oro. I centri complessivi con la Lazio in quattro stagioni sono 125 in 178 partite ufficiali. Ora continuerà a inseguire nuovi obiettivi con la Lazio di Simone Inzaghi, pronta a tornare a giocare la fase a gironi di Champions League a 13 anni dall'ultima volta.