Messi più lontano dal Barcellona: salta il primo allenamento dell'era Koeman

Calciomercato

L'argentino, come ipotizzabile, non si è presentato al primo allenamento dell'era Koeman fissato per lunedì alle 17.30: ennesimo segnale di una rottura che sembra ormai insanabile

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il caso Leo Messi continua a tenere banco in casa Barcellona. Il braccio di ferro tra l’argentino e il club blaugrana prosegue, tanto che quest’oggi si è registrato un nuovo capitolo della vicenda: nulla che il Barcellona non si aspettasse, ma la Pulce non si è presentato al primo allenamento della nuova stagione sportiva diretto dal nuovo allenatore Ronald Koeman, che si è tenuto lunedì alle 17.30. Ennesima testimonianza di un rapporto che sembra ormai insanabile. Messi, ricordiamo, nei giorni scorsi ha comunicato al club di voler andar via dopo di anni di successi vissuti insieme esercitando la clausola che gli consente di liberarsi a parametro zero; una clausola che però per il Barcellona non ha valore, vista la scadenza della stessa il 10 giugno scorso ma che secondo Messi è invece stata prolungata. Sulla vicenda si è espressa diretta La Liga, che ha dato ragione al club confermando il valore della clausola di rescissione dell’argentino a 700 milioni di euro.

Presto l'incontro tra il padre di Messi e Bartomeu

leggi anche

Il bambino aspetta Messi, ma lui non arriva. FOTO

Cresce dunque sempre più l’attesa per l’incontro, probabilmente mercoledì, tra il presidente del Barcellona Bartomeu e Jorge Messi, padre dell’argentino per fare il punto della situazione e riuscire a trovare un accordo. Anche perché la volontà di Messi di lasciare il Barcellona è chiara e, secondo quanto scrivono in Spagna, il Manchester City si è già fatto vivo con il giocatore, pronto a portarlo alla corte di Guardiola.  

Messi con le valigie in mano direzione Inghilterra: questo il murale spuntato nei giorni scorsi per le strade di Barcellona

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche