Milan-Bakayoko, intesa con Chelsea: ora si tratta col giocatore. Le news di calciomercato

Calciomercato

I rossoneri e i Blues hanno raggiunto un accordo sulla base di un prestito oneroso a 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 30 milioni. Con il giocatore c'è l'intesa per il primo anno di prestito, mentre deve essere ancora trovata quella per gli anni successivi in caso di riscatto

CALCIOMERCATO, GLI AGGIORNAMENTI

Ufficializzato Diaz, il Milan non si ferma. I rossoneri vogliono rinforzare ancora di più il centrocampo rossonero. C’è intanto una base d’intesa raggiunta con il Chelsea per Bakayoko: un principio di accordo che prevede un prestito oneroso a 3 milioni e un diritto di riscatto intorno ai 30 milioni. Con il giocatore il Milan ha un accordo per il primo anno di prestito (con Bakayoko disposto a rinunciare anche a parte dell’ingaggio per facilitare le cose) ma con il classe 1994 i rossoneri devono ancora trovare l’intesa per gli anni successivi in caso di riscatto perché tutto possa essere definito chiaramente. La trattativa va dunque avanti spedita, con la volontà di chiuderla quanto prima. 

La storia della trattativa

vedi anche

Milan, Brahim Diaz ufficiale: in prestito dal Real

Bakayoko, 23 presenze e un gol con il Monaco in Ligue 1 nella scorsa stagione, conosce bene il Milan, avendoci giocato nella stagione 2018/19. Arrivato in prestito dal Chelsea, ha collezionato 42 presenze in rossonero in tutte le competizioni, con un gol segnato in campionato. Al termine dell’anno non venne riscattato per l’onerosità dell’operazione. La svolta nella trattativa per riportarlo in Italia si è registrata intorno al 20 agosto quando gli inglesi hanno aperto al prestito oneroso con diritto di riscatto rispetto alla posizione iniziale, in cui la cessione sarebbe avvenuta soltanto con un obbligo.

Soumaré del Lille l'alternativa

Se non si dovesse pervenire a un accordo con Bakayoko l'alternativa è Soumaré del Lilli: per il centrocampista i francesi dovrebbero aprire a un prestito con diritto di riscatto: se venisse proposta questa formula le parti si potrebbero avvicinare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche