AIK Solna, il mercato lo finanziano i tifosi con un prestito: acquistati quattro giocatori

Calciomercato
©Ansa

Il club svedese ha potuto contare sul prestito di 2 milioni di corone svedesi (circa 193 mila euro) fatto dall’associazione di tifosi "La Massa Nera". Sono arrivati così quattro giocatori, per aiutare la squadra a risalire da una brutta posizione in classifica

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

La crisi provocata dalla pandemia di coronavirus ha messo in ginocchio tanti settori, tra questi il calcio. Gli svedesi dell'AIK Solna, per sopperire almeno in parte alle difficoltà economiche, hanno potuto contare sull'aiuto dei tifosi. L'associazione "La Massa Nera" ha prestato al club 2 milioni di corone svedesi, corrispondenti a circa 193 mila euro, che sono stati investiti sul mercato dal momento che la squadra non vive un gran momento in campionato, quartultima dopo 18 giornate. Con quei fondi sono stati acquistati il portiere Radulovic, i difensori Lustig e Papagiannopoulos e il centrocampista Rogic.

Il ringraziamento dell’AIK Solna

vedi anche

Tutti gli acquisti ufficiali finora in Serie A

L’AIK Solna ha ringraziato l’associazione di tifosi in un comunicato: "Ringraziamo la Massa Nera. Abbiamo avuto bisogno di rinforzare la rosa e fare dei cambiamenti: in questo senso, il finanziamento esterno è una componente importante che non mette alla prova le risorse del club. Il prestito della Massa Nera sarà un sostegno finanziario di rilievo per affrontare l'attuale situazione di pandemia e le gare giocate a porte chiuse".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche