Calciomercato Milan, Andrè Silva ceduto a titolo definitivo all'Eintracht Francoforte

Calciomercato

L'attaccante portoghese si trasferisce a titolo definitivo al club tedesco, dove ha giocato in prestito nell'ultima stagione: Andrè Silva lascia dunque il Milan, dopo tre anni nei quali il cartellino è stato di proprietà del club rossonero

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Andrè Silva lascia il Milan a titolo definitivo: dopo l'arrivo in rossonero nell'estate del 2017 dal Porto per 38 milioni di euro, l'attaccante portoghese è stato ceduto all'Eintracht Francoforte, club nel quale il calciatore ha militato in prestito nell'ultima stagione. A comunicarlo è la stessa società rossonera che, oltre a specificare la cessione a titolo definitivo ai tedeschi, ha augurato il meglio ad Andrè Silva per il proprio futuro calcistico. Con 16 gol e 5 assist in 38 presenze, l'ex numero 9 del Milan è stato protagonista di un'ottima stagione in Germania, convincendo così l'Eintracht Francoforte ad acquistarlo e confermarlo anche per l'anno prossimo.

Il comunicato del Milan

"AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Andrè Miguel Valente Da Silva all'Eintracht Francoforte. Il club rossonero augura al calciatore le migliori soddisfazioni per le prossime stagioni sportive".

I numeri di Andrè Silva al Milan

leggi anche

Tonali e il retroscena sulla telefonata a Gattuso

Andrè Silva lascia dunque il Milan dopo tre stagioni, anche se soltanto in una di queste ha vestito la maglia rossonera, prima di andare in prestito prima al Siviglia e poi all'Eintracht Francoforte. Arrivato nell'estate 2017 come centravanti del nuovo Milan targato Yonghong Li, l'attaccante portoghese ha concluso la stagione 2017-18 con 10 gol in 40 presenze tra campionato e coppe (6 dei quali però nei primi turni preliminari di Europa League). Un'annata sicuramente non soddisfacente, che ha dato il via alle due seguenti stagioni in prestito: numeri simili all'esperienza milanista anche al Siviglia, con 11 reti in 40 presenze, mentre le prestazioni sono state decisamente migliori all'Eintracht Francoforte. La carriera di Andrè Silva riparte ancora dalla Bundesliga, con l'obiettivo di mantenere quelle promesse sul suo talento che ancora non sono state pienamente mantenute.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche