Calciomercato Arsenal, Aubameyang rinnova: contratto triennale, è ufficiale

Calciomercato

Con un diretta sui canali social dei Gunners, l'attaccante gabonese ha annunciato di aver prolungato il suo contratto con l'Arsenal – che era in scadenza nel giugno 2021 – per le prossime tre stagioni. "Club speciale, la mia firma non è mai stata in dubbio", le sue parole

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Pierre-Emerick Aubameyang ha rinnovato il contratto con l’Arsenal per altre tre stagioni. Dopo i tanti indizi social degli ultimi  giorni, per ultimo la foto pubblicata martedì mattina dallo stesso attaccante gabonese davanti l’Emirates Stadium con tanto di scritta"Tic tac…", è adesso arrivata anche l’ufficialità della sua permanenza ai Gunners. Ad annunciarlo è stato lo stesso Aubameyang con una diretta sui social dell’Arsenal nel corso della quale ha confermato la sua permanenza nel club e l’ambizione di voler alzare tanti trofei. Arrivato all’Arsenal nel gennaio del 2018 dal Borussia Dortmund, Aubameyang ha segnato in totale 72 gol con i Gunners in tutte le competizioni, l’ultimo nel vittorioso esordio nella nuova Premier sul campo del Fulham. Un inizio di stagione super, che lo ha visto grande protagonista (un gol nei tempi regolamentari e poi quello decisivo durante la serie dei rigori) nella vittoria del Community Shield contro il Liverpool.

"Il mio rinnovo non è mai stato in dubbio"

vedi anche

Gli highlights di Fulham-Arsenal

"La firma per questo club speciale non è mai stato un dubbio", ha affermato Aubameyang al sito ufficiale del club subito dopo l’ufficialità del rinnovo. "Credo nell'Arsenal. Possiamo realizzare grandi cose insieme”, ha proseguito. Futuro ancora all’Arsenal dunque, per Aubameyang, il cui contratto era in scadenza a giugno 2021 e che più volte è stato accostato (anche) all’Inter nell’ultimo periodo. L’attaccante, che da giovanissimo ha giocato anche nel Milan, ha più volte manifestato in passato la sua volontà di rimanere all’Arsenal: un desiderio adesso esaudito. "Era importante per Pierre-Emerick rimanere con noi. È un giocatore eccezionale con una mentalità incredibile. È un leader, può lasciare il segno qui", ha affermato l’allenatore Arteta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche