Kumbulla-Roma, il difensore arriva in prestito con obbligo di riscatto. Cetin al Verona

Calciomercato

Il difensore ha svolto le visite mediche a Villa Stuart ed è pronto a firmare un contratto da 1,5 milioni di euro più bonus per i prossimi cinque anni. Arriva in prestito oneroso a 3 milioni con obbligo di riscatto fissato a 22 milioni. La Roma cede a titolo definitivo Cetin al Verona. Nella trattativa anche il giovane Cancellieri

VERONA-ROMA LIVE

Dopo essere stato nei mesi scorsi nel mirino di Lazio e Inter Marash Kumbulla è virtualmente un nuovo giocatore della Roma. L'albanese è sbarcato nella Capitale nel tardo pomeriggio di mercoledì 16 settembre. Ha svolto le visite mediche a Villa Stuart ed è pronto a firmare il  contratto che lo legherà al nuovo club fino al 2025. Un contratto da 1,5 milioni di euro a stagione più bonus. "Forza Roma", ha detto ai tifosi all'uscita dalle visite. Il difensore è già pronto per la sua nuova avventura. 

Le cifre dell'operazione: Cetin al Verona a titolo definitivo

leggi anche

Roma, offerta del Leicester per Under

Investimento importante per la Roma, che ha preso il difensore in prestito oneroso a 3 milioni di euro con obbligo di riscatto a 22 milioni. Nell'affare inserito anche il cartellino del classe 2002 Matteo Cancellieri. Operazione importante per un difensore che ha sorpreso alla sua prima annata in Serie A e che ora è pronto per iniziare una nuova esperienza alla Roma. In realtà il giocatore costerà qualcosa in meno al club giallorosso, perché la Roma ha definito la cessione a titolo definitivo di Cetin al Verona sulla base di 8 milioni di euro

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche