Milik-Roma, ancora problemi. Resta bloccato anche Dzeko-Juve: le ultime news

Calciomercato

Milik e il Napoli faticano a raggiungere l'intesa relativa a pendenze, contenziosi e stipendi arretrati. Una situazione tesa e complicata che al momento blocca il suo trasferimento alla Roma e di conseguenza il passaggio di Dzeko alla Juve, mettendo potenzialmente in discussione il doppio affare

PARMA-NAPOLI LIVE

Una brusca frenata tiene al momento in stand-by il grande incastro di attaccanti tra Napoli, Roma e Juventus. Sembrava infatti tutto fatto o quasi per il trasferimento di Arkadiusz Milik in giallorosso – con il conseguente via libera per Dzeko alla Juventus –, ma dopo gli approfondimenti medici ai quali il polacco si è sottoposto nelle scorse ore in Svizzera (e che hanno rassicurato la Roma sulle condizioni fisiche del giocatore, reduce dalla rottura in passato di entrambi i crociati) la trattativa tra Milik e la Roma si è bloccata per via del mancato accordo tra il polacco e il Napoli relativo a pendenze, contenziosi e stipendi arretrati. Problemi che mettono potezialmente in discussione il doppio affare Milik-Roma e Dzeko-Juve.

Le pendenze tra Milik e il Napoli

approfondimento

Serie A, bomber con la media gol più alta: CR7 1°

Tutto è al momento in stand-by perché non c’è accordo sulle pendenze arretrate che ballano tra il polacco e il Napoli: il rallentamento è dovuto a due contenziosi che il giocatore ha con il suo attuale club, uno legato all’ammutinamento dello scorso novembre – quando la squadra rifiutò di andare in ritiro – e un altro per una questione di diritti d’immagine relativa a una pubblicità che il giocatore aveva fatto a un ristorante in Polonia di sua proprietà. Un situazione tesa e difficile, che al momento complica più del previsto la chiusura dell’affare e del domino attaccanti. Milik vorrebbe risolvere ora queste pendenze legali ma il Napoli non fa passi indietro. Si allungano quindi i tempi dell’operazione e si continuerà a trattare anche durante weekend per avere l'accordo totale anche dal punto di vista legale.

Dzeko-Juve, i bianconeri restano in attesa

leggi anche

Le probabili formazioni della 1^ giornata di A

I problemi per il passaggio di Milik alla Roma bloccano anche il trasferimento di Dzeko alla Juventus, che non può chiudere il suo passaggio in bianconero fino a quando non arriverà il via libera dei giallorossi. Juve dunque che resta in attesa, con la speranza che la situazione si blocchi. Tra club, ricordiamo, gli accordi sono totali. La Roma ha l’intesa col Napoli per acquistare Milik (che formalmente dovrebbe rinnovare per un anno il contratto in scadenza nel 2021) per 25 milioni di euro: 3 per il prestito, 15 per l’obbligo di riscatto e 7 di bonus, con il polacco che ha già detto sì a un quinquennale da 5 milioni di euro a stagione; accordo totale anche tra Juve e Roma per Dzeko: operazione da 15 milioni complessivi per il cartellino, mentre per il bosniaco pronto un biennale da 7.5 milioni di euro netti a stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche