Fiorentina, nuovo tentativo per Piatek: l'Hertha lo cede solo a titolo definitivo

Calciomercato
©Getty

Il club viola sta provando a riportare in Serie A l'ex attaccante di Genoa e Milan, 35 reti in un anno e mezzo in Italia: chiesto all'Hertha in prestito con diritto con riscatto, i tedeschi valutano invece solo la cessione a titolo definitivo. Cartellino valutato circa 25 milioni di euro

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

La Fiorentina ha individuato il suo nuovo obiettivo per l'attacco: si tratta di Krzysztof Piatek, attaccante polacco con un passato tra Genoa e Milan e oggi all'Hertha Berlino. I viola hanno proposto al club tedesco di riportare Piatek in Serie A con la formula del prestito con diritto di riscatto, soluzione rifiutata dall'Hertha che accetterebbe di cedere il centravanti solo a titolo definitivo. Il suo cartellino è valutato circa 25 milioni di euro.

Piatek in Italia: 35 reti tra Genoa e Milan

leggi anche

Affari last week: i 13 nomi da seguire sul mercato

Non è la prima volta nel corso di questa estate che la Fiorentina si muove su Piatek: già a fine luglio il club viole aveva iniziato a lavorare per arrivare al giocatore ma senza mai affondare il colpo. Arrivato a Berlino nello scorso gennaio per 27 milioni di euro dal Milan, Piatek ha segnato con la maglia dell'Herta 5 reti in 17 partite tra Bundesliga e Coppa di Germania. In un anno e mezzo in Italia ha invece segnato 35 reti tra Genoa (19 da agosto 2018 a gennaio 2019) e Milan (16 tra gennaio 2019 e gennaio 2020). Numeri che potrebbero essere aggiornati in caso di intesa tra la Fiorentina e il club tedesco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche