Genoa, ecco Shomurodov. Il "Messi" uzbeko è in città

Calciomercato

L'attaccante uzbeko, che i tifosi del Rostov paragonavano a Messi, è atterrato in Italia nelle ultime ore. Torres e Drogba i suoi idoli, oltre a Rivaldo e Mourinho. In programma le visite mediche e la firma del contratto

GENOA, I POSITIVI AL COVID-19 DIVENTANO 22

Genoa scatenato in queste ore di calciomercato. I rossoblù, reduci dalla sconfitta del San Paolo contro il Napoli e alle prese con i tanti giocatori positivi al coronavirus, hanno accolto in città Eldor Shomurodov, attaccante uzbeko che arriva dal Rostov. Il classe 1995 è reduce da una stagione fatta di 30 presenze, 11 gol e 8 assist. In quella in corso, che in Russia è cominciata ad inizio agosto, è già sceso in campo in nove occasioni (una rete). Sarà il secondo uzbeko a giocare in Serie A dopo Ilyos Zeytullaev, che giocò anche in B proprio con i rossoblù: "Dopo una lunga trattativa, abbiamo accettato l'offerta del Genoa", ha spiegato il presidente dei russi Artashes Harutyunyants. 

In patria lo chiamano Messi

vedi anche

Rinviata Genoa-Torino, Lega applicherà regole Uefa

Eldor Shomurodov ha esordito nel calcio dei grandi nel 2014. La maglia era quella del Mashal Muborak, prima serie del calcio uzbeko. Poi il Bunyodkor e nel 2017 la Russia con il Rostov. Oggi è un attaccante da 20 gol in 43 partite con la maglia della sua Nazionale. Per questo i tifosi sono pazzi di lui, lo chiamano Messi anche se di ruolo fa la punta ed è alto più di un metro e novanta. Ama Torres e Drogba, oltre a Rivaldo (il brasiliano ha giocato nel  Bunyodkor, la squadra di suo zio) e Mourinho, incontrato di persona grazie al procuratore in un ristorante di Mosca. Shomurodov ha sempre avuto le idee chiare, anche quando da bambino giocava ore per strada. Anche quando i primi tempi al Rostov si rivelevano ricchi di difficoltà: sei gol nelle prime due stagioni, 11 nell'ultima. Ora il Genoa e la Serie A per continuare a sognare.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche