Milan, Donnarumma: "Rinnovo? Nessun problema, voglio rimanere a lungo qui"

Calciomercato

Il portiere rossonero, il cui contratto scadrà al termine della stagione, è tranquillo sull'argomento rinnovo: "Non c'è nessun problema, il mio procuratore sa quello che deve fare e ne parlerà con la società. Io penso solo a godermi questo momento"

MILAN-FIORENTINA, LIVE

Tra campo e mercato, il Milan rimane impegnatissimo su più fronti. Importante in casa rossonera è soprattutto il tema rinnovi, con due elementi importanti come Donnarumma e Calhanoglu che vanno in scadenza al termine della stagione in corso. Il portiere del Milan, a pochi minuti dall'inizio del match contro la Fiorentina, ha fatto il punto della situazione: "Non c'è nessun problema, il mio procuratore sa cosa fare e ne parlerà con la società. Io penso solo a godermi questo momento, che spero duri il più a lungo possibile. Volontà di rimanere a lungo in rossonero? Certo".

Il punto della situazione Donnarumma

leggi anche

Milan-Donnarumma: c'è ancora distanza sul rinnovo

Il Milan e l'entourage di Donnarumma sono al lavoro in questi giorni per prolungare il contratto del portiere rossonero, anche se, allo stato attuale delle cose, c'è ancora distanza tra le parti. Da parte dei dirigenti rossoneri c'è la volontà di rinnovare per altre 3-4 stagioni, mantenendo però le cifre dell'ingaggio molto simili a quelle che Donnarumma percepisce attualmente (5.5-6 milioni di euro annui). Raiola (agente del calciatore) spinge invece per un aumento di stipendio e attende dunque una nuova offerta, che dovrebbe essere formulata a breve dal Milan. L'accordo deve infatti essere trovato in tempi brevi, dal momento che Donnarumma, in caso di fumata nera tra le parti, sarebbe libero di accordarsi con qualsiasi altra società già dal prossimo mese di gennaio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche