Lipsia, Nagelsmann: "Khedira farebbe comodo a molti, brutto vederlo ai margini della Juve"

Calciomercato

Nagelsmann, allenatore del Lipsia, parla di Khedira: "È un top player e farebbe comodo a molti club per la sua esperienza e per la capacità di essere leader. È brutto vederlo ai margini della Juventus"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Sami Khedira non è mai stato utilizzato da Andrea Pirlo in questa stagione ed è in scadenza a giugno. Il suo futuro, quindi, sembra sempre più lontano dalla Juventus. E in Germania c'è chi pensa già alla possibilità di inserirlo nella propria rosa, come il Lipsia di Julian Nagelsmann: "Tutti i nomi disponibili per rinforzare la squadra devono essere attentamente valutati – ha dichiarato l'allenatore tedesco – E posso assicurare che lo facciamo sempre. Khedira è un top player, un ottimo giocatore per molti club europei vista la sua esperienza e la sua capacità di essere un leader per aver giocato in squadre forti come Real Madrid e Juventus. È brutto vederlo ai margini della rosa bianconera".

Khedira: "Non sono arrabbiato con Pirlo"

leggi anche

Khedira: "Opzione Premier, ma a gennaio non parto"

Proprio Khedira, qualche giorno fa, aveva parlato del suo futuro: "La Premier League è un'opzione – le parole del tedesco – e sono un grande appassionato di questo campionato. Ho avuto anche dei confronti con Ancelotti e Mourinho, che mi hanno allenato al Real Madrid. Ma sicuramente non andrò via a gennaio. Pirlo? Non è colpa sua, non sono arrabbiato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche