Lipsia, Szoboszlai a un passo: chiusura entro Natale. Le news di calciomercato

Calciomercato

L'ungherese classe 2000 sta per lasciare il Salisburgo, ma resterà nella famiglia Red Bull: il Lipsia pronto a chiudere la trattativa, possibile annuncio prima di Natale

Dominik Szoboszlai è uno dei talenti più importanti del calcio europeo, messosi in luce anche in questa Champions League nonostante l'eliminazione del Salisburgo. Per lui 2 gol nelle 6 gare giocate nella fase a gironi, messi a segno contro Lokomotiv Mosca e Atletico Madrid. Szoboszlai ora sarebbe pronto a un ulteriore salto di qualità. Secondo SkySport De, infatti, il talentuoso centrocampista ungherese classe 2000 lascerà già a gennaio il Salisburgo, restando però nella famiglia Red Bull. Il suo futuro sarà infatti al Lipsia, club tedesco che sta accelerando nella trattativa e che spera di annunciare questo colpo di mercato già prima di Natale. La prossima settimana sarà decisiva, Szoboszlai ha una clausola rescissoria di 25 milioni di euro e le parti stanno ora discutendo sui dettagli del contratto.  

Le altre squadre su Szoboszlai. In Italia c'erano Napoli e Milan

approfondimento

Calciomercato, i 15 nomi caldi per gennaio

Il Lipsia è quindi pronto a piazzare quest'importante colpo di mercato, battendo la concorrenza di alcuni grandi club europei. L'Arsenal ci aveva provato concretamente, mentre Real Madrid e Bayern Monaco avevano fatto dei sondaggi. Szoboszlai era stato seguito attentamente anche da alcune società italiane. In estate il Napoli si era mosso ufficialmente dopo la cessione di Allan all'Everton. Il club azzurro aveva avviato i contatti con il Salisburgo per l'ungherese, obiettivo numero uno sulla lista di Cristiano Giuntoli per il centrocampo. Szoboszlai ha poi deciso di rimanere a Salisburgo, con il Napoli che ha mollato la pista. Oltre agli azzurri, anche il Milan aveva messo gli occhi sul classe 2000: i rossoneri seguono da tempo il calciatore ungherese, anche recentemente si erano mossi per provare a prenderlo. Szoboszlai, però, almeno nel prossimo futuro, non giocherà in Italia, ad attenderlo c'è il Lipsia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche