Lazio, Tare: "Caicedo alla Fiorentina? Non è vero". Il retroscena di quest'estate

Calciomercato

Il direttore sportivo biancoceleste ha fatto chiarezza sul futuro dell'attaccante ecuadoriano: "Quest'estate aveva un'offerta dal Qatar e per sostituirlo abbiamo acquistato Muriqi. Poi non si è concretizzata e siamo felici di averlo con noi. Fiorentina a gennaio? La sua permanenza alla Lazio non è in discussione"

GLI HIGHLIGHTS DI LAZIO-NAPOLI

E' l'uomo degli ultimi minuti in casa Lazio, grande protagonista delle ultime stagioni biancocelesti. Felipe Caicedo è però stato molto vicino ad abbandonare l'Italia durante l'ultima sessione di calciomercato, come ha spiegato ai microfoni di Sky Sport il direttore sportivo della Lazio Igli Tare: "Alla fine della scorsa stagione aveva un accordo con me e con il presidente per un'offerta in Qatar e così abbiamo comprato Muriqi, che sarebbe stato il suo sostituto. Poi per alcuni motivi questa proposta non si è concretizzata e noi siamo stati molto contenti di tenere il giocatore con noi".

approfondimento

Tutti i gol nei minuti di recupero di Caicedo

E sulle voci di eventuali trasferimenti nel prossimo mercato di gennaio, Tare chiude la porta a ogni possibilità: "Mi fa piacere parlare di questo argomento perchè così possiamo chiarire la situazione una volta per tutte. Caicedo è rimasto a Roma e soprattutto non ha avuto colloqui con me per andare nè alla Fiorentina nè in nessun altro club. La sua permanenza alla Lazio non è in discussione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.