Milan, è fatta per Tomori: a disposizione con l'Atalanta? Le news di calciomercato

Calciomercato

Il Milan ha chiuso un'altra operazione: in difesa arriva Tomori, centrale classe 1997 del Chelsea. Operazione in prestito con diritto di riscatto, fissato a 30 milioni di euro. I rossoneri accelerano per averlo a disposizione già contro l'Atalanta

CALCIOMERCATO, LE NEWS IN TEMPO REALE

Dopo aver rinforzato il centrocampo con Meité e l'attacco con Mario Mandukic, al Milan non resta che prendere il difensore che serve a Stefano Pioli per completare la rosa. E i rossoneri hanno chiuso per Fikayo Tomori. Il centrale classe 1997 arriverà dal Chelsea con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato a 30 milioni di euro. Un'operazione importante per il Milan, che ha puntato sul difensore inglese dopo l'infortunio di Simakan. La trattativa è stata già chiusa, i rossoneri stanno provando ad accelerare i tempi per le visite mediche e per la firma, in modo da ufficializzare al più presto il suo arrivo.

A disposizione con l'Atalanta?

leggi anche

Chi è Tomori, il prossimo difensore del Milan

Perché tanta fretta? L'obiettivo del Milan è quello di convocare Tomori già per la prossima partita di campionato, in programma sabato 23 gennaio alle ore 18 contro l'Atalanta. In difesa ci sono diverse assenze e, con Romagnoli squalificato e con Kjaer non al meglio della condizione, Pioli potrebbe aver bisogno subito del suo nuovo difensore arrivato dal Chelsea. Dopo aver chiuso l'operazione, quindi, il Milan accelera per avere Tomori a disposizione già contro l'Atalanta. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche