Papu Gomez dall'Atalanta al Siviglia, è fatta: il giocatore oggi sarà in Spagna

Calciomercato

Accordo totale per il trasferimento dell'argentino in Spagna: Gomez sarà a Siviglia nella giornata di oggi, martedì 26 gennaio, pronto ad iniziare la sua nuova avventura nella Liga. Lascia l'Atalanta dopo sette stagioni. Affare da 8,5 milioni in totale, per l'argentino contratto di tre anni e mezzo

TRATTATIVE LIVE- TABELLONE - VIDEO E ULTIME NEWS

Fine della storia con l'Atalanta, Alejandro Gomez è pronto ad iniziare la sua nuova avventura nella Liga. Tutto fatto, il Papu sarà un nuovo calciatore del Siviglia. Le società hanno trovato un accordo totale e l'argentino sarà in Spagna già nella giornata di oggi, martedì 26 gennaio. Gomez lascia l'Atalanta dopo sette stagioni: decisivi per la fine della sua esperienza nerazzurra i contrasti con Gian Piero Gasperini dopo la trasferta di Champions League contro il Midtjylland nello scorso dicembre.

Operazione da 8,5 milioni: i dettagli

vedi anche

Atalanta, senza il Papu più equilibrio e più punti

L'intesa tra Atalanta e Siviglia è arrivata nella serata di lunedì 25 gennaio: gli spagnoli verseranno al club nerazzurro 5,5 milioni di euro più 3 di bonus, per un affare che in totale raggiunge gli 8,5 milioni. Gli ultimi bonus sono stati decisivi per sbloccare l'operazione. Il Papu, che si è già sottoposto ai vari tamponi, martedì 26 gennaio sarà in Andalusia - dove c'è grande entusiasmo per l'arrivo del giocatore - per svolgere le visite mediche con il suo nuovo club, poi firmerà un contratto di tre anni e mezzo.

Il Catania incassa 750mila euro

La questione si è dunque risolta positivamente per tutti: per l'Atalanta, che aveva mantenuta una posizione rigida, quella di non cedere il giocatore alle altre big italiane, e per il Papu, che andrà a in un grande club europeo che gioca la Champions. A sorridere per la cessione di Gomez è anche il Catania del neo presidente Joe Tacopina: la società rossazzurra - nella quale il Papu ha giocato dal 2010 al 2013 - aveva infatti mantenuto il 30% sulla futura rivendita del giocatore superiore ai 3 milioni di euro. I siciliani incasseranno dunque 750mila euro (il 30% su 2,5 milioni).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.