Milan, Colombo riparte dalla Serie B: in prestito alla Cremonese. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il giovane attaccante rossonero si trasferisce in prestito in Serie B: nella prima parte di stagione si era messo in mostra soprattutto nei preliminari di Europa League, dove era anche andato in rete contro il Bodo Glimt. Per il Milan è la terza cessione dopo quelle di Duarte e Conti

TRATTATIVE LIVE - TABELLONE - VIDEO E ULTIME NEWS

Lorenzo Colombo riparte dalla Cremonese. L'attaccante classe 2002 del Milan, protagonista in rossonero a inizio stagione soprattutto nei preliminari di Europa League dove è anche andato in gol nel match contro il Bodo Glimt, si trasferisce in prestito in Serie B dove avrà modo di mettersi in mostra in questa seconda parte di stagione. Dopo l'arrivo di Mario Mandzukic, infatti, il Milan ha scelto di far crescere il giovane attaccante in grigiorosso: l'operazione è andata a buon fine anche grazie agli ottimi rapporti tra Paolo Maldini e Ariedo Braida, ex ds rossonero e attuale dirigente della Cremonese. In totale, in questa stagione, Colombo ha messo insieme 4 presenze in Serie A, 3 in Europa League e 2 - con un gol - nei preliminari di Europa League. Quella dell'attaccante, per il Milan, è la terza cessione in questa sessione di mercato dopo quelle di Duarte e Conti.

Il comunicato del Milan

COPPA ITALIA

Derby, Pioli: "Avere pressioni è un privilegio"

A rendere nota la cessione di Colombo è stata la stessa società rossonera attraverso questo comunicato apparso sui propri canali ufficiali: "AC Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Colombo alla US Cremonese. Il Club ringrazia Lorenzo e gli augura il meglio per il prosieguo della Stagione Sportiva".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.