Fiorentina, Gattuso prima scelta per la panchina: piacciono anche Juric e De Zerbi

Calciomercato
©Getty

La società del presidente Commisso pensa all'allenatore per il prossimo campionato: Gattuso lascerà il Napoli ed è la prima scelta, ma non c'è ancora nessun accordo raggiunto o sancito. In corsa anche gli allenatori di Verona e Sassuolo

SASSUOLO-FIORENTINA LIVE

Nella Fiorentina del futuro potrebbe esserci Rino Gattuso. È lui la prima scelta per la panchina della viola nella prossima stagione, un nome già sul mercato visto che il suo destino sembra lontano da Napoli. Il contratto con gli azzurri, infatti, scadrà al termine del campionato e la separazione è ormai certa. Le strade di Gattuso e del Napoli si separeranno, complice il rapporto con Aurelio De Laurentiis incrinato da mesi, con lo sfogo dell'allenatore dopo la partita con il Parma quando si è detto deluso dal presidente. L'impegno di Gattuso, però, non è mai mancato e prima dell'addio c'è un obiettivo da raggiungere, quello della qualificazione alla Champions League.

In corsa anche Juric e De Zerbi

leggi anche

Quagliarella e Gattuso, dialogo surreale in campo

Proprio perché col Napoli Gattuso ha ancora un obiettivo importante da inseguire in questa stagione, tra l'allenatore e la società viola non è stato ancora sancito alcun accordo. Fatto sta che il suo nome è molto gradito dal presidente Commisso, così come da tutta la dirigenza viola che ha iniziato a lavorare per il post Iachini. Oltre a Gattuso, i profili in prima linea sono altri due: da una parte Ivan Juric, che ha un contratto con il Verona fino al 2023, dall'altra Roberto De Zerbi, in scadenza di contratto con il Sassuolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport