Lazio-Sarri, a ore la firma sul contratto. E oltre a Loftus-Cheek chiede Politano

Calciomercato
©Getty

Cena milanese per l'ex allenatore di Juve, Napoli e Chelsea prima della firma con la Lazio prevista per oggi (mercoledì). Nelle ultime ore sono stati risolti i dettagli rimanenti. Sarri, oltre a Loftus-Cheek, ha richiesto a quello che sarà il suo nuovo club anche Matteo Politano, per rinforzare il proprio reparto offensivo. Intanto il Napoli si cautela e pensa a Orsolini

SARRI ALLA LAZIO, LA DIRETTA

La Lazio e Maurizio Sarri sono sempre più vicini. Ormai anche gli ultimi dettagli sono stati definiti e manca soltanto la firma del contratto per ufficializzare il matrimonio tra l'allenatore e il club biancoceleste: il giorno giusto dovrebbe essere quello di mercoledì, per mettere nero su bianco l'accordo che legherà Sarri alla Lazio per le prossime due stagioni. Accordo trovato dopo diversi giorni di trattativa, durante i quali si è parlato molto anche del progetto tecnico e dei possibili movimenti di mercato: oltre a Ruben Loftus-Cheek, centrocampista offensivo di proprieta del Chelsea che ha numericamente giocato la miglior stagione della sua carriera proprio sotto la guida di Sarri ai Blues, il prossimo allenatore della Lazio ha richiesto anche Matteo Politano.

Sarri attende a Milano col suo agente

L'ex allenatore di Juve, Napoli e Chelsea ha passato la serata di martedì a Milano con il suo agente Ramadani, ultime discussioni prima di iniziare la sua avventura. È stato rintracciato dal nostro Marco Bovicelli.

 

Il Napoli pensa a Orsolini, in caso di cessione di Politano

leggi anche

Sarri ha chiesto Loftus-Cheek: la Lazio ci prova

Al momento si tratta soltanto di una richiesta e non ancora di una vera e propria trattativa, ma anche il nome di Politano fa capire come la società biancoceleste abbia intenzione di regalare un esterno offensivo a Sarri e accontentarlo nelle sue richieste sul mercato. Nel frattempo, il Napoli ha cominciato a cautelarsi in caso di cessione di Politano e valuta il nome di Riccardo Orsolini: per strappare l'esterno offensivo al Bologna, il club azzurro dovrà però battere anche la concorrenza del Torino, anch'esso presente nella corsa al calciatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche