Milan-Tonali, riscatto a un passo: il Brescia concede uno sconto. Le news di calciomercato

Calciomercato
©LaPresse

Il club rossonero pronto a riscattare il cartellino del centrocampista classe 2000 a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle fissate fino a qualche settimana fa dal Brescia. Nella trattativa anche il giovane Olzer. Intanto vanno avanti a fuoco lento le altre trattative di mercato rossonere: dal "pacchetto" del Chelsea composto da Giroud alle conferme di Brahim Diaz e Diogo Dalot

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Il Milan è sempre più vicino al riscatto di Sandro Tonali. Si stanno infatti limando gli ultimi dettagli con il Brescia per concludere l'operazione a condizioni diverse rispetto a quelle di qualche settimana fa. Il club di Massimo Cellino ha applicato uno sconto di circa il 30% rispetto alle condizioni pattuite nell'estate 2020, che prevedevano un prestito per 10 milioni di euro, 15 di diritto di riscatto e ulteriori 10 tra bonus e percentuale sulla futura rivendita. I rossoneri acquisteranno così a titolo definitivo il calciatore inserendo nella trattativa anche il cartellino di Giacomo Olzer, trequartista classe 2001 che si trasferirà a titolo definitivo al Brescia (ma con diritto di recompra a favore del Milan). Tonali darebbe così continuità alla sua prima esperienza in rossonero, conclusa con 37 presenze in tutte le competizioni (22 da titolare) e 0 gol.

Gli altri obiettivi del Milan

leggi anche

Il Milan ha l'accordo con Giroud. E Damsgaard...

Parallelamente all'operazione Tonali, il Milan procede nel trattare tutti i suoi obiettivi. Piace tantissimo il danese Mikkel Damsgaard della Sampdoria mentre si ragiona sulla possibilità di arrivare ai terzini Junior Firpo del Barcellona e Alvaro Odriozola del Real Madrid, ma solo con la formula del prestito. Intanto proseguono i contatti ion Real Madrid e Manchester United per confermare Brahim Diaz e Diogo Dalot anche nella prossima stagione: per entrambi si punta al prestito con diritto di riscatto. Serviranno almeno due settimane invece per poter entrare nel vivo della trattativa con il Chelsea per il "pacchetto" che comprende Olivier Giroud, Hakim Ziyech e Tiemoué Bakayoko, tre obiettivi rossoneri. L'attaccante francese, per il quale è pronto un biennale a 3,5 milioni di euro più bonus a stagione, si muoverebbe a parametro zero mentre per Ziyech e Bakayoko i Blues vorrebbero monetizzare. Il Milan va avanti ma a fuoco lento, sperando che il club inglese abbassi le pretese o apra al prestito. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche