Calciomercato Roma, sondaggio del Besiktas per Dzeko: news su acquisti e cessioni

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club campione in carica della Super Lig turca ha chiesto informazioni sul centravanti bosniaco, in scadenza di contratto con la Roma nel 2022. Giallorossi attivi sul mercato: si lavora per le cessioni di Pau Lopez e Cengiz Under all'Olympique Marsiglia, vicino l'arrivo del portiere portoghese Rui Patricio dal Wolverhampton

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE IN TEMPO REALE

Un sondaggio dai campioni in carica della Super Lig turca per Edin Dzeko: il Besiktas ha infatti chiesto informazioni sull'attaccante bosniaco della Roma, in giallorosso dal 2015 e in scadenza di contratto a giugno del 2022. Nella scorsa stagione Dzeko ha totalizzato con la Roma 38 presenze tra campionato e coppe, segnando complessivamente 13 reti e servendo 5 assist. Mourinho si è già espresso sulla posizione del centravanti 35enne. Lo vorrebbe tenere in rosa, lo apprezza e ne riconosce lo spessore tecnico ma nelle urgenze di mercato ha segnalato alla Roma anche quella dell’acquisto di un’altra prima punta di spessore.

Da Rui Patricio alle cessioni: le trattative della Roma

vedi anche

Xhaka: "Tutti sanno cosa rappresenta la Roma"

In uscita intanto la Roma continua a lavorare con l'Olympique Marsiglia per una doppia operazione che potrebbe portare in Francia il portiere Pau Lopez e l'attaccante esterno Cengiz Under: entrambi potranno partire in prestito con diritto di riscatto, che diventerà obbligo in caso di raggiungimento di un determinato numero di presenze. Il mercato giallorosso si muove anche in entrata: conclusa la cessione di Pau Lopez, la Roma potrà definire l'acquisto di Rui Patricio, portiere 33enne del Wolverhampton impegnato fino a domenica scorsa negli Europei con la nazionale portoghese. Bloccato ormai da diverse settimane, potrà arrivare nella Capitale per 10 milioni di euro più bonus (contro i 15 milioni richiesti inizialmente dal club inglese).

 

In Premier gioca anche il grande obiettivo di Mourinho per il centrocampo: Granit Xhaka. Il classe 1992 dell'Arsenal si è promesso alla Roma e ha già l'accordo con il club sull'ingaggio e la durata del contratto. Manca l'intesa tra le società: la Roma ha presentato un'offerta da 12 milioni più di 3 di bonus e attende l'ok dei Gunners. Il giocatore vuole fortemente il trasferimento in Serie A, come spiegato con ironia dopo la partita vinta ai rigori dalla sua Svizzera contro la Francia: "Ho imparato l'inglese e ora perché non imparare l'italiano? - le sue parole - tutti sanno ciò che rappresenta la Roma. Ora sono un giocatore dell'Arsenal, poi ne parleremo alla fine dell'Europeo".