Giroud a un passo dal Milan, pronto un biennale: le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

Trattativa in chiusura nelle prossime ore per l'acquisto dell'attaccante francese. Sono due (uno in parte fissa e uno di bonus) i milioni di euro che saranno corrisposti al club campione d'Europa come indennizzo. Pronto un biennale da 3,5 milioni a stagione

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Il Milan è a un passo dal chiudere la trattativa per Olivier Giroud. I rossoneri, dopo i contatti delle scorse ore con il Chelsea e l’agente dell'attaccante francese, stanno definendo gli ultimi dettagli per portare a Milano il classe '86 campione d'Europa. Quella di giovedì è stata la giornata dell'accelerata decisiva: la trattativa era ripresa nella serata di mercoledì con i fitti colloqui andati in scena tra i due club. Giroud, che compirà 35 anni il prossimo 30 settembre e che ha concluso la sua avventura agli Europei, nell'ultima stagione ha segnato 11 gol in 31 presenze totali con la maglia dei Blues. Chiusura ormai a un passo, l'attaccante è in vacanza in Francia e attende una chiamata per volare per Milano per effettuare le visite mediche, che potrebbero svolgersi già nella giornata di lunedì 12 luglio. 

Le cifre dell’operazione

approfondimento

Milan, ufficiale il riscatto di Tonali dal Brescia

All'inizio Giroud avrebbe dovuto trasferirsi al Milan a parametro zero, successivamente però la situazione è cambiata. Il Chelsea, infatti, ha deciso di esercitare unilateralmente l'opzione per il rinnovo del contratto per un'altra stagione, richiedendo ai rossoneri un indennizzo per assicurarsi il cartellino del giocatore. Alla fine il Milan dovrà corrispondere la cifra di 2 milioni di euro: un milione di parte fissa e uno di bonus non facilmente raggiungibili. Trovato anche l'accordo con il giocatore, che firmerà un contratto biennale da 3,5 milioni a stagione.

Calabria rinnova: le cifre

leggi anche

Milan, via al raduno. Ibra lavora sulla cyclette

Tra i migliori dell'ultima stagione rossonera c'è Davide Calabria, che è stato premiato con il rinnovo di contratto. L'esterno classe 1996 è in scadenza nel 2022, ma prolungherà il suo rapporto con il Milan fino al 2025 andando a guadagnare un ingaggio da 2 milioni più bonus a stagione.

Milan a caccia di terzini: i nomi in lista

Procede lentamente, invece, la trattativa per la conferma di Diogo Dalot: il Manchester United non apre, per il momento, a un nuovo prestito per il classe 1999. Qualora il Milan non dovesse riuscire a chiudere per il portoghese, la pista alternativa più concreta sarebbe quella che porta ad Alvaro Odriozola: in questo caso, invece, ci sarebbe l'apertura del Real Madrid al prestito per un anno. C'è poi una terza opzione, più complessa, che porta a Serge Aurier, classe 1992 del Tottenham. Il giocatore andrebbe acquistato essendo in scadenza nel 2022. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche