Gollini al Tottenham: "Grazie Atalanta, ora una nuova avventura"

Calciomercato

Chiuso l'accordo per il passaggio del portiere dell'Atalanta agli Spurs: "Potevo restare in Italia ma era difficile affrontare l'Atalanta. A Bergamo abbiamo fatto la storia, ora una nuova sfida"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS

Nuova avventura in Inghilterra per Pierluigi Gollini, pronto per il trasferimento al Tottenham. Affare concluso, il portiere ha svolto le visite mediche in Italia ed è volato a Londra per firmare con gli Spurs. Si conclude quindi dopo quattro anni e mezzo la sua avventura all'Atalanta, che in questa sessione di mercato ha deciso di puntare su Musso (arrivato dall'Udinese per 20 milioni). Dopo l'esperienza all'Aston Villa, per Gollini un altro trasferimento in Inghilterra. "Sono molto felice, sono grato al Tottenham per questa opportunità", ha dichiarato il portiere intercettato per le vie di Milano dopo le visite mediche. Poi il ringraziamento all'Atalanta. "A Bergamo abbiamo scritto la storia ed è stata la mia seconda casa. Perché non sono rimasto in Italia? Perché sarebbe stato difficile affrontare i miei ex compagni...", ha aggiunto.

I dettagli dell'operazione

approfondimento

Calciomercato, ascolta tutte le notizie. PODCAST

Tutto fatto, quindi. L'affare tra i club è stato chiuso con la formula del prestito con diritto di riscatto, che diventerà obbligo al raggiungimento di un determinato numero di presenze (20 stagionali, tra campionato e coppe). La cifra per l'acquisto a titolo definitivo al termine della stagione è fissata a 15 milioni di euro. A questo punto manca solo l'ufficialità.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche