Xhaka segna in amichevole e allontana la Roma: "Che bello tornare all'Emirates"

Calciomercato
©Getty

Il centrocampsita svizzero gioca l’amichevole con l’Arsenal all’Emirates Stadium, segna e lancia un messaggio sul suo profilo Instagram: "È stato bello essere a casa". La Roma, che lo voleva acquistare, sembra sempre più lontana

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Granit Xhaka sembra sempre più lontano dalla Roma. Dopo essere stato a lungo l’obiettivo di mercato numero uno per il centrocampo della squadra di José Mourinho, lo svizzero sembra ora deciso a rimanere all’Arsenal. Deciso e pure contento: tanto che nell’amichevole disputata questa domenica contro il Chelsea, all’Emirates Stadium, Xhaka ha lanciato un nuovo messaggio d’amore per i Gunners dopo il gol segnato nella gara poi persa poi 2-1. "È stato bello essere a casa", questa la didascalia della foto che ha pubblicato sul suo profilo Instagram, mentre festeggia col sorriso la rete appena realizzata con un colpo di testa. Sorrisi che sembrano confermare da una parte la volontà dello svizzero di rimanere all’Arsenal e dall'altra il pessimismo che regna ora in casa Roma.  

Arteta: "Xhaka rimarrà all'Arsenal"

A confermare l''ormai sempre più possibile permanenza di Xhaka all'Arsenal è stato lo stesso manager dei Gunners, Mikel Arteta, che al termine dell'amichevole col Chelsea ha parlato del futuro del centrocampista: "Granit rimarrà con noi - ha chiarito l'allenatore -, è un elemento chiave della nostra squadra".

Xhaka alla Roma: perché la trattativa sembra saltata

leggi anche

Shomurodov e Cristante partono per il Portogallo

Dalla fine dello scorso maggio, Granit Xhaka era in cima alla lista dei desideri di José Mourinho. Lo svizzero, protagonista anche di un ottimo Europeo disputato con la Svizzera, era il candidato numero uno per rinforzare il centrocampo giallorosso. La Roma aveva anche trovato un preaccordo con il giocatore, prima di cercare di trovare un'intesa anche con l’Arsenal e finalizzare il trasferimento. Filtrava ottimismo per la chiusura della trattativa, anche nonostante il "no" degli inglesi all'offerta giallorossa di circa quindici milioni di euro. Poi lo stallo e l’affare che ora sembra saltato del tutto. Xhaka ora pare deciso a rimanere all’Arsenal: decisiva sembra essere stata anche la proposta di rinnovo del club inglese. Segno di quanto Arteta voglia puntare sullo svizzero classe 1992. Che oggi ha dimostrato di essere sereno con la maglia dei Gunners e felice di aver ritrovato l’Emirates Stadium: probabilmente, quello stadio che sarà la sua casa ancora per qualche stagione. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche