Inter, Dumfries è a Milano: inizia il dopo Hakimi. Le news di calciomercato. VIDEO

Calciomercato

Nella mattinata di giovedì la notizia dell'accordo tra Inter e Psv Eindhoven: 12,5 milioni di euro più 2,5 di bonus legati a presenze e qualificazione in Champions dei nerazzurri. In serata l'arrivo a Milano. L'olandese, sarà l'erede di Achraf Hakimi sulla fascia destra nerazzurra. Nelle prossime ore sosterrà le visite mediche. "Sono pronto, felice e affamato", ha detto ai cronisti presenti

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Sarà Denzel Dumfries l'erede di Achraf Hakimi sulla fascia destra dell'Inter. Con la cessione di Lukaku al Chelsea, il club nerazzurro potrà effettuare movimenti importanti in entrata e con la finalizzazione della trattativa con la Roma per Dzeko, la priorità era quella di trovare il sostituto di Achraf Hakimi. Il profilo scelto è proprio quello di Dumfries, l'esterno olandese del PSV classe 1996: l'Inter, dopo la prima offerta di 12 milioni presentata nelle scorse ore, ha limato gli ultimi dettagli arrivando a un accordo con il PSV Eindhoven. Dumfries si trasferirà a titolo definitivo per una cifra che si aggira intorno ai 12,5 milioni di euro di parte fissa a cui andranno aggiunti anche 2,5 milioni di bonus, legati alla qualificazione in Champions League e alle presenze del giocatore. Dumfries è arrivato nella serata di giovedì a Milano e nella mattinata di venerdì svolgerà le visite mediche. "Sono pronto, felice e affamato", queste le sue primissime parole all'arrivo in aeroporto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche