Diego Costa in Brasile: riparte dall'Atletico Mineiro. Le news di calciomercato

Calciomercato
Twitter @Atletico

L'attaccante riparte dal Brasile: firma con l'Atletico Mineiro a sette mesi dall'addio con l'Atletico Madrid. "Dal mondo a Belo Horizonte" il claim scelto dalla società per presentarlo

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Diego Costa riparte dal Brasile. L'attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo, classe 1988, è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Atletico Mineiro. A darne l'annuncio il club brasiliano. Per Diego Costa si tratta di un ritorno in Brasile a 15 anni dall'ultima volta: l'attaccante aveva salutato nel 2006, passando dal Barcelona Esportivo Capela al Braga, in Portogallo. Nel mezzo, tante reti tra Spagna e Inghilterra. Il prossimo 7 ottobre compirà 33: anni e ora Diego Costa è pronto per una nuova avventura.

"Dal mondo a Belo Horizonte"

"Dal mondo a Belo Horizonte" il claim scelto dall'Atletico Mineiro per annunciare il tesseramento di Diego Costa. Nel video emozionale che accompagna l'annuncio, sono riassunte tutte le tappe della carriera dell'attaccante. Da Lagarto, dove era rientrato negli scorsi mesi dopo l'addio con l'Atletico Madrid, a Braga, appunto Madrid e Londra. Fino all'Atletico Mineiro. In carriera ha vinto un campionato spagnolo, una Coppa del Re, tre Supercoppe europee e un'Europa League con l'Atletico Madrid, oltre a due campionati inglesi e una Coppa di Lega con il Chelsea. Bacheca che il centravanti spera di ampliare con l'Atletico Mineiro. "Sono molto felice e motivato - le prime parole di Diego Costa - non vedo l'ora di iniziare".

Il 2021 di Diego Costa

L'ultima esperienza di Diego Costa sul campo risale alla scorsa stagione, con 7 partite e due reti nella Liga 2020/21 con l'Atletico Madrid fino all'addio dello scorso gennaio. Con i colchoneros ha giocato in tre distinti periodi (da giugno 2010 a gennaio 2012, da giugno 2012 a giugno 2014 e da gennaio 2018 a dicembre 2020) mettendo insieme 83 reti in 216 presenze e vivendo la miglior stagione dal punto di vista realizzativo, con 35 reti nell'annata 2013/14. Dopo l'addio con la squadra allenata da Diego Simeone a fine 2020, l'attaccante era tornato nella sua Lagarto, in Brasile, dove aveva ascoltato alcune delle proposte arrivate, senza esserne convinto (Benfica e Olympique Marsiglia su tutte). Ora sceglie di ripartire da Belo Horizonte e dall'Atletico Mineiro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche