Tottenham, Kane inserito in lista Conference League

Calciomercato

Dopo l'esclusione dal match di Premier vinto contro il Manchester City per via delle tante voci relative a un suo passaggio proprio alla squadra di Guardiola, gli Spurs hanno inserito l'attaccante inglese in lista Conference League. Martedì Kane ha svolto il primo allenamento con il gruppo

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Harry Kane è stato inserito nella lista dei 25 giocatori che potranno partecipare all'esordio in Conference League del Tottenham in programma giovedì 19 agosto in Portogallo contro il Paços de Ferreira. L’attaccante inglese, oggetto del desiderio del Manchester City che nelle scorse settimane ha offerto 100 milioni di sterline per provare ad acquistarlo, è stato escluso – proprio per le tante voci intorno al suo futuro – da Nuno Espírito Santo dall’elenco dei convocati per l’esordio in Premier proprio contro la squadra allenata da Pep Guardiola. "Harry si è allenato e la sua condizione sta migliorando. Quando sarà pronto, si unirà al gruppo e aiuterà la squadra. Harry Kane è uno dei migliori giocatori del mondo e siamo fortunati ad averlo con noi", le parole dell’allenatore degli Spurs subito dopo il successo contro il City.

Martedì primo allenamento con la squadra?

leggi anche

Tottenham, Kane non si presenta all'allenamento

Kane, che venerdì e sabato non si è allenato insieme ai compagni nelle sedute che precedevano la gara di Premier, lunedì (gli Spurs avevano un giorno di riposo) ha svolto una seduta di lavoro individuale. L'attaccante si è allenato con i suoi compagni di squadra del Tottenham per la prima volta in questa stagione martedì mattina, dopo aver completato il suo periodo di isolamento successivo al rientro dalle vacanze tra Bahamas e Florida. Secondo le regole UEFA, se Kane giocherà per il Tottenham nella partita di giovedì in Conference League, potrà comunque giocare per qualsiasi squadra in Champions League dalla fase a gironi in poi in questa stagione. Nell’elenco dei 25 giocatori presentato dal Tottenham non risultano invece Tanguy Ndombele e Serge Aurier, entrambi non inseriti in lista da Nuno Espírito Santo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche