Inter, Correa è ufficialmente un nuovo giocatore: ha firmato fino al 2025

Calciomercato

Ufficiale il trasferimento dell'attaccante all'Inter: operazione da 31 milioni. Contratto fino al 30 giugno 2025, indosserà la maglia numero 19. L'Inter conta di averlo a disposizione già per Verona. L'argentino saluta: "Tre anni bellissimi, l'Inter un'opportunità"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Joaquin Correa è un nuovo giocatore dell’Inter. Ora anche per i nerazzuri. Dopo un primo comunicato diffuso dalla Lazio per la Borsa, anche la società nerazzurra ha annunciato in maniera ufficiale la conclusione dell'operazione con la Lazio, dalla quale l'argentino classe '94 arriva con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo al verificarsi di alcune condizioni. L'Inter verserà alla Lazio per il prestito 5 milioni di euro, si legge nella nota ufficiale, oltre a un bonus di un milione di euro, "legato a risultati sportivi". Per esercitare l'obbligo di riscatto, legato alla qualificazione dell'Inter alla prossima Champions League, il club nerazzurro pagherà altri 25 milioni. "F.C. Internazionale S.p.A. avra' l'obbligo di trasformare la cessione temporanea in definitiva al verificarsi della condizione sospensiva - conclude la Lazio - apposta dietro versamento del corrispettivo di Euro 25.000.000,00 + IVA pagabili in tre annualita'".

Per Correa maglia numero 19

approfondimento

Correa e quel provino del 2012: l'Inter lo scartò

La nota della Lazio è stata seguita dal comunicato ufficiale dell'Inter con cui Correa ha firmato un contratto con il club fino al 30 giugno 2025. L'argentino era arrivato a Milano nel pomeriggio di mercoledì per sostenere le visite mediche e poi concludere la giornata a cena con Beppe Marotta e Piero Ausilio. L'ultimo tassello per definire la trattativa tra Inter e Lazio riguardava il contributo di solidarietà, cioè il 5% della cifra totale che si divideranno i club che hanno formato calcisticamente il giocatore (River Plate ed Estudiantes). Sbloccato anche questo tassello, è arrivato il via libera definitivo. Per il Tucu anche il primo allenamento agli ordini di Inzaghi e la possibile convocazione già per la trasferta di venerdì con il Verona. Indosserà la maglia numero 19.

Correa: "Tre anni bellissimi, ho colto un'opportunità"

Correa ha scelto Instagram per salutare la Lazio e i suoi tifosi: "Dopo tre anni bellissimi in una squadra nella quale ho realizzato tanti dei miei sogni da giocatore, è giunto il momento dei saluti - spiega - un grazie speciale va ai tifosi della Lazio, al club e ai miei compagni di squadra, in una parola a tutti coloro con i quali ho condiviso tante emozioni in queste tre stagioni. Su tutte, i gol e le vittorie in Coppa Italia e Supercoppa, ma non solo: porterò per sempre con me tutte le battaglie, vinte e perse, insieme". Per l'attaccante argentino "una cosa è certa: ogni giorno ho sempre provato ad onorare la maglia della Lazio. Ora sono arrivato ad un punto importante della mia carriera, si è prospettata davanti a me una opportunità e ho deciso di coglierla. Ma questo non cancella questi tre anni bellissimi. Per me è stato un onore e un privilegio essere parte di questa famiglia: avanti Lazio!".

I numeri di Correa alla Lazio

approfondimento

Serie A, gli acquisti ufficiali di quest'estate

All'Inter Correa completerà un attacco che annovera il suo connazionale Lautaro, Dzeko e Sanchez. Il 27enne argentino termina così dopo tre stagioni l'esperienza con la Lazio, avviata nell'estate 2018 quando i biancocelesti lo acquistarono dal Siviglia, spendendo circa 16 milioni di euro, Correa ha giocato 117 partite con la Lazio, vincendo due trofei (Coppa Italia 2018-2019 e Supercoppa Italiana 2019) e mettendo a segno 30 gol. La stagione 2020-2021 è stata la migliore dell'argentino, con 11 reti in totale tra Serie A (8) e Champions League (3). Adesso è pronto per una nuova esperienza in Italia, dove ritroverà il suo ex allenatore Simone Inzaghi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche