Inter, Marotta: "Non ci saranno altre operazioni di calciomercato in entrata"

Inter

L'amministratore delegato nerazzurro ha analizzato a Sky Sport l'estate nerazzurra, alle prese con alcune cessioni importanti e con l'obiettivo di migliorare i conti del club: "La rosa è delineata e molto omogenea. Non è stato facile sostituire Lukaku e Hakimi, ma lo abbiamo fatto nel migliore dei modi e soprattutto abbiamo messo in sicurezza l'azienda"

VERONA-INTER LIVE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Con l'acquisto del Tucu Correa dalla Lazio, l'Inter ha coperto lo spazio lasciato libero da Romelu Lukaku, che ha lasciato il club nerazzurro per fare ritorno al Chelsea. L'arrivo dell'attaccante argentino sarà l'ultimo di questa sessione di mercato, come ha ribadito l'amministratore delegato Beppe Marotta ai microfoni di Sky Sport: "Credo che non ci saranno altre operazioni rilevanti in entrata, la rosa è delineata e la ritengo molto omogenea. Non è stato facile sostituire due elementi come Lukaku e Hakimi, ma lo abbiamo fatto nel migliore dei modi e soprattutto abbiamo messo in sicurezza l'azienda in un momento di grande contrazione finanziaria. Questo è un dato di fatto importante e sono certo che i tifosi capiranno il momento di difficoltà che sta attraversando il club".

"Messo in sicurezza il club e pianificata al meglio la stagione"

approfondimento

Inter, riecco Real e Shakhtar. E c'è lo Sheriff

L'amministratore delegato nerazzurro ha proseguito, analizzando l'estate nerazzurra, alle prese con alcune cessioni illustri e con la volontà di sostituire al meglio i partenti: "Innanzitutto dovevamo rispondere a delle logiche linee guida espresse dalla società, che attraverso il mercato ci aveva indicato di reperire risorse finanziarie per mettere in sicurezza il club e pianificare nel modo migliore questa stagione. Nel frattempo abbiamo individuato quei calciatori che potessero fare al caso nostro, in relazione anche alle disponibilità economiche che avevamo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche