Ronaldo lascia la Juve, Condò: "Una grande occasione persa per tutti"

IL PENSIERO
Paolo Condò

Paolo Condò

Paolo Condò analizza l'addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus: "Ritengo che sia una grande occasione perduta da Ronaldo, dalla Juve e dal nostro calcio in generale. Abbiamo avuto il secondo miglior giocatore del mondo, ma tutto sommato la grande fascinazione è durata un anno. Dal punto di vista della persona, da CR7 mi aspettavo un'empatia molto superiore a quella che ha dimostrato. Lui è il campione che ha trasformato il calcio da sport collettivo a sport individuale"

JUVE-RONALDO, È FINITA: LE NEWS

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche