Mbappé al Real? Pochettino: "Non mi ha mai detto che vuole andare via dal Psg". Le news

Calciomercato

Prima convocazione per Leo Messi con il Psg in vista della gara contro il Reims, ma a tenere banco è sempre la situazione legata al futuro di Mbappé, corteggiato dal Real Madrid. Il francese è stato convocato e Pochettino ha chiarito la questione: "La posizione del club è chiara, il giocatore si è allenato bene e verrà con noi. Non mi ha mai detto che vuole andare via"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE IN TEMPO REALE

L'attesa per il debutto di Lionel Messi è tanta, ma i fari in casa Psg non sono soltanto puntati sulla prima partita del campione argentino, inserito nell'elenco dei convocati in vista della prossima gara di Ligue 1 contro il Reims in programma domenica 29 agosto alle 20:45 (diretta su Sky Sport Football). L'attenzione massima è rivolta su Kylian Mbappé e sul suo futuro: il Real Madrid ha presentato un'offerta di 170 milioni più 10 di bonus, ma la proposta non è stata ancora ritenuta sufficiente dal Paris Saint-Germain. Che anche nella prossima partita, a questo punto, conterà ancora sul talento francese.

"Mbappé convocato, la posizione del Psg è chiara"

CALCIOMERCATO

Mbappè, il Real sale a 170 mln: il Psg dice no

A confermarlo è stato Mauricio Pochettino, che ha chiarito la questione in conferenza stampa: "Mbappé sarà convocato - ha detto l'allenatore del Psg -, insieme a lui anche Messi e Neymar. Poi vedremo chi giocherà dal primo minuto". E dopo le parole del ds Leonardo, che nelle ultime ore aveva spiegato come l'offerta del Psg non fosse ancora sufficiente, anche Pochettino è tornato sulla volontà del club, prima di svelare: "La posizione del Psg in questo senso è precisa e le comunicazioni del presidente e del direttore sportivo sono state chiare". Infine chiosa sul momento attraversato dallo stesso Mbappé: "Si sta allenando bene, come è solito fare, e sta preparando la partita di domani. A me Kylian non ha mai detto che vuole andare via".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche