Juventus-Dybala, il dialogo per il rinnovo resta aperto. Le news

Calciomercato
©Getty

Resta aperta la trattativa tra l'entourage dell'argentino e la dirigenza bianconera per il rinnovo di contratto di Dybala, in scadenza nel 2022. Possibili ulteriori contatti nel weekend, con l'attaccante che dovrebbe partire titolare contro il Milan

LA JUVE CHIUDE L'ANNO IN ROSSO: PERDITE PER 210 MLNTUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Il suo futuro è uno dei temi più scottanti in casa Juventus. Partito CR7, destinazione Manchester United, Paulo Dybala è diventato il fulcro centrale del progetto bianconero e l'intenzione è tenerselo stretto vista la possibilità di lasciare il club a costo zero l'anno prossimo. Il suo contratto è in scadenza nel 2022, ma i bianconeri sono al lavoro da tempo per arrivare a un'intesa sul prolungamento. Al momento non c'è ancora un accordo sul rinnovo, ma il dialogo tra le parti resta aperto: da un lato l'entourage de La Joya, guidato dal suo agente Antun, dall'altro la dirigenza, con in primis Cherubini. Una trattativa che continua, anche se per ora non è dato sapere se ci sarà un incontro nel fine settimana o se si continuerà a dialogare attraverso telefonate e messaggi. L'obiettivo è limare la distanza tra quella che è l’offerta della Juve e la controfferta del procuratore dell'argentino, ma entrambe le parti sottolineano che è un dialogo tuttora aperto.

Dybala titolare: e quel feeling col Milan...

approfondimento

I migliori giocatori in scadenza nel 2022

In attesa di novità dalle questioni extracampo, Dybala partirà con ogni probabilità dal primo minuto nel big match contro il Milan. A segno su rigore nel debutto in Champions sul campo del Malmoe, l'argentino ha voglia di esserci e di tornare protagonista anche in campionato (in gol all'esordio a Udine, a secco nella successiva gara contro l'Empoli), dopo aver saltato la trasferta di Napoli a causa del rientro tardivo dal ritiro della sua Nazionale. Da capire in che posizione sarà impiegato, se come falso nueve o da vertice basso sulla trequarti in un 4-2-3-1. È un giocatore su cui la Juve e Allegri hanno puntato molto e lui vuole ripagare la fiducia, anche in considerazione del suo trend positivo contro i rossoneri. Il Milan, infatti, è la squadra più affrontata e battuta in carriera: 8 le reti siglate, compresa quella che decise l'1-0 finale di due stagioni fa con Sarri in panchina, l'ultimo successo allo Stadium contro il Diavolo.

Dybala festeggia il gol contro il Milan
Dybala festeggia il gol contro il Milan - ©IPA/Fotogramma

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche