James Rodriguez lascia l'Everton e vola in Qatar: firma con l'Al-Rayyan

Calciomercato
©Getty

Finito ai margini dell'Everton dopo l'addio di Ancelotti, l'allenatore con cui ha raggiunto i picchi più alti della sua carriera, il trequartista colombiano riparte dal Qatar: presto ufficiale il trasferimento all'Al-Rayyan

Firma  sul contratto e annuncio ufficiale arrivato, la carriera di James Rodriguez riparte dal Qatar.  Dopo l'indizio social pubblicato nelle scorso ore dall'Al-Rayyan - tweet con la scritta "soon" che accompagna un video con tanto di conto alla rovescia e alla fine l’apparizione della sagoma di un giocatore che rispondeva alle sembianze proprio del colombiano, è arrivato anche l'annuncio ufficiale del trasferimento. Finito ai margini dell'Everton dopo l'addio di Carlo Ancelotti, James Rodriguez – zero presenze in questa stagione con l'arrivo di Rafa Benitez – si trasferisce così in Qatar, dove si trovava dallo scorso lunedì proprio per negoziare il suo contratto. Quello attuale con l’Everton è in scadenza a giugno 2022.

Con Ancelotti i picchi più alti in carriera

vedi anche

L'Everton vince in rimonta: 3-1 al Burnley

6 gol e 9 assist in 26 presenze con l’Everton nella passata stagione sotto la guida di Carlo Ancelotti, allenatore con il quale si è sempre espresso al massimo, James Rodriguez (classe 1991) in passato ha giocato anche con Real Madrid, Bayern Monaco (in entrambi i club è stato allenato da Ancelotti), Monaco e Porto. Ora la nuova avventura lontano dall’Europa: l’Al-Rayyan è la sua nuova casa calcistica.