James Rodriguez lascia l'Everton e vola in Qatar: firma con l'Al-Rayyan

Calciomercato
©Getty

Finito ai margini dell'Everton dopo l'addio di Ancelotti, l'allenatore con cui ha raggiunto i picchi più alti della sua carriera, il trequartista colombiano riparte dal Qatar: presto ufficiale il trasferimento all'Al-Rayyan

Firma  sul contratto e annuncio ufficiale arrivato, la carriera di James Rodriguez riparte dal Qatar.  Dopo l'indizio social pubblicato nelle scorso ore dall'Al-Rayyan - tweet con la scritta "soon" che accompagna un video con tanto di conto alla rovescia e alla fine l’apparizione della sagoma di un giocatore che rispondeva alle sembianze proprio del colombiano, è arrivato anche l'annuncio ufficiale del trasferimento. Finito ai margini dell'Everton dopo l'addio di Carlo Ancelotti, James Rodriguez – zero presenze in questa stagione con l'arrivo di Rafa Benitez – si trasferisce così in Qatar, dove si trovava dallo scorso lunedì proprio per negoziare il suo contratto. Quello attuale con l’Everton è in scadenza a giugno 2022.

Con Ancelotti i picchi più alti in carriera

vedi anche

L'Everton vince in rimonta: 3-1 al Burnley

6 gol e 9 assist in 26 presenze con l’Everton nella passata stagione sotto la guida di Carlo Ancelotti, allenatore con il quale si è sempre espresso al massimo, James Rodriguez (classe 1991) in passato ha giocato anche con Real Madrid, Bayern Monaco (in entrambi i club è stato allenato da Ancelotti), Monaco e Porto. Ora la nuova avventura lontano dall’Europa: l’Al-Rayyan è la sua nuova casa calcistica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche