Carnevali: "L'Inter ci ha chiesto Raspadori e Scamacca, ma non sono ancora pronti"

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

L'amministratore delegato del Sassuolo torna sulla trattativa estiva: "La nostra volontà è sempre stata quella di trattenerli, me li hanno chiesti anche altre squadre oltre l'Inter". E sugli ex Locatelli e Pellegrini: "Grande soddisfazione, significa che il lavoro sta portando risultati"

SASSUOLO-INTER LIVE

Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca all'Inter? La scorsa estate c'è stata la possibilità di vedere i due attaccanti del Sassuolo con la maglia nerazzurra. Nella ricerca dell'erede di Romelu Lukaku, infatti, l'Inter ha bussato anche alla porta del Sassuolo. Una richiesta ufficiale è arrivata al club neroverde come confermato dall'amministratore delegato Giovanni Carnevali: "L'Inter mi ha chiesto in poco tempo sia Raspadori che Scamacca - spiega a Sky Sport - La nostra volontà, però, è sempre stata quella di trattenerli, vogliamo puntare su di loro. Sono giovani, hanno tempo per crescere qui e secondo me non sono ancora pronti per una grande squadra. Comunque me li hanno chiesti anche altre squadre, non solo l'Inter".

"Pellegrini e Locatelli? Grande soddisfazione"

leggi anche

Pellegrini rinnova fino al 2026: "Che emozione"

Raspadori e Scamacca sono due dei giovani attualmente in rampa di lancio con il Sassuolo. Una società che si è rivelata il trampolino giusto per Lorenzo Pellegrini e Manuel Locatelli. Il primo ha rinnovato con la Roma fino al 2026, il secondo ha deciso il derby della Mole tra Torino e Juventus: "È una grande soddisfazione, significa che il nostro lavoro sta portando risultati - ammette Carnevali - Sono giocatori da Nazionale, il percorso che stiamo facendo nel cercare questi ragazzi funziona. Siamo felici per loro, ci lega sempre un rapporto umano e siamo contenti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche