Watford, Ranieri è ufficialmente il nuovo allenatore: contratto biennale

Calciomercato
Foto Twitter @WatfordFC

Ufficiale l'approdo in panchina dell'allenatore italiano che ha firmato un contratto biennale con il club inglese. Per lui sarà la quarta avventura in Premier League

Claudio Ranieri e la Premier League, atto quarto. L’allenatore italiano riparte ufficialmente dal Watford, società che ha scelto lui dopo il difficile inizio di stagione (7 punti in 7 giornate di campionato) e l’esonero di Francisco Javier Munoz. Accordo totale già raggiunto nelle scorse ore che adesso è divenuto anche ufficiale: "Il Watford FC è lieto di confermare la nomina di Claudio Ranieri come nuovo allenatore del club, con un contratto di due anni. Ranieri sarà affiancato al Watford dagli Assistant Coach Paolo Benetti e Carlo Cornacchia, oltre che dal Fitness Coach Carlo Spignoli. La sua prima partita alla guida degli Hornets sarà in casa contro il Liverpool sabato 16 ottobre. Benvenuto al Watford, Claudio", si legge nella nota. Già in mattinata Ranieri si è presentato al campo di allenamento del Watford per iniziare la sua nuova avventura inglese.  All'ex allenatore della Sampdoria toccherà risollevare le sorti del club, sconfitto nell’ultima giornata dal Leeds e attualmente al 15esimo posto in classifica.

Ranieri-Premier: atto quarto

leggi anche

Ranieri torna in Premier: tutto fatto col Watford

Una storia d’amore interminabile quella tra Ranieri e la Premier League, iniziata nel 2000 alla guida del Chelsea dove è rimasto per quattro anni. Poi, nella stagione 2015-2016, il ritorno in Inghilterra alla guida del Leicester, dove Ranieri – con il trionfo in campionato – ha scritto una delle favole calcistiche più belle dell’era moderna.  A febbraio 2017 l’esonero dalla panchina delle Foxes, ma l’avventura in Premier riprende – seppur per pochi mesi –  a novembre 2018 alla guida del Fulham. Ora la quarta tappa inglese, al Watford.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche