Napoli, Giuntoli: "Rinnovo Insigne? Noi vogliamo che resti e lui vuole rimanere"

napoli

Il direttore sportivo azzurro fa il punto della situazione sul contratto del capitano, in scadenza al termine della stagione: "Il club ha i suoi parametri e non si lascia turbare dalle voci. Incontro tra l'agente e l'Inter? Se avessero parlato di Lorenzo non l'avrebbero fatto alla luce del sole, evidentemente hanno parlato di altro"

NAPOLI-LEGIA VARSAVIA, LIVE

Da una parte gli ottimi risultati che sta ottenendo sul campo la formazione allenata da Luciano Spalletti, dall'altra il calciomercato che continua comunque a tenere banco. In casa Napoli è sempre d'attualità soprattutto il tema che riguarda il rinnovo di Lorenzo Insigne, il cui contratto scadrà al termine della stagione in corso. Dell'argomento ha parlato il direttore sportivo azzurro, Cristiano Giuntoli, nel pre partita del match di Europa League contro il Legia Varsavia: "Insigne è il nostro capitano e vogliamo farlo restare qui, anche lui vuole restare. Il club ha i suoi parametri e non si lascia turbare dalle voci di mercato".

"Incontro tra l'agente e l'Inter? Hanno parlato di altro"

leggi anche

Roma-Napoli a Massa, c'è Mariani per Juve-Inter

Giuntoli ha commentato poi l'incontro avvenuto nel pomeriggio tra Vincenzo Pisacane, agente di Insigne, e l'Inter. Una riunione che, secondo il direttore sportivo azzurro, non ha riguardato il capitano del Napoli: "Se Pisacane fosse andato all’Inter per Lorenzo l’avrebbe fatto in altro modo, in maniera più delicata e non così alla luce del sole, evidentemente è andato per altro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche