Milan, per la difesa piacciono Milenkovic e Christensen: le news di calciomercato

Calciomercato
©Ansa

Rossoneri sul mercato per sostituire Kjaer, ko per infortunio fino a fine stagione: il profilo più gradito è quello di Andreas Christensen, che deve ancora rinnovare il suo contratto con il Chelsea. In alternativa, piace Nikola Milenkovic della Fiorentina. Le manovre del club passano anche dalla sfida contro il Liverpool e dall'eventuale passaggio agli ottavi di finale di Champions League

IL MILAN SI QUALIFICA AGLI OTTAVI SE...: TUTTE LE COMBINAZIONI

MILAN-LIVERPOOL LIVE

Il Milan studia i profili per rinforzare la difesa. L'infortunio di Simon Kjaer, out fino a fine stagione, costringerà il club rossonero a intervenire sul mercato a gennaio per colmare il buco lasciato dal centrale danese. In tal senso, le valutazioni della società sono legate anche all'esito della partita di Champions League contro il Liverpool: il passaggio agli ottavi di finale o l'eventuale slittamento in Europa League incideranno sulle scelte di mercato del Milan.

Attesa Christensen, alternativa Milenkovic

approfondimento

Milan con Kjaer: "Forza Simon". E Saelemaekers...

Due le opzioni sul tavolo: cercare di anticipare un acquisto per l'anno prossimo (piace molto l'olandese Sven Botman del Lille) o lavorare tra gli esuberi delle grandi squadre, operazione già fatta nel recente passato con Tomori e Bakayoko dal Chelsea. Proprio nei Blues ci sono due giocatori che stanno trovando poco spazio: il 22enne francese Malang Sarr, e il 25enne Andreas Christensen. Quest'ultimo, danese come Kjaer, non ha ancora rinnovato il contratto con il Chelsea ed è in cima alla lista di Paolo Maldini e Frederic Massara. Il timore in casa MIlan è però che il giocatore alla fine possa alla fine firmare il rinnovo. Resta comunque un nome da tenere in considerazione, alla pari di quello del 24enne Nikola Milenkovic della Fiorentina. Pochissimi riscontri invece sull'interesse per Luiz Felipe della Lazio. Valutazioni che passano anche per la sfida al Liverpool: i rossoneri decideranno che tipo di giocatore andare a prendere anche in base al numero di partite che giocheranno da febbraio in poi. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche