Genoa, si pensa al ritorno di Piatek: c'è l'accordo con l'Herta. Le news di calciomercato

Calciomercato
©LaPresse

I rossoblu hanno già l'accordo con l'Herta Berlino sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Totale dell'operazione 17 milioni di euro. La decisione spetterà al giocatore che ha varie offerte e sta riflettendo

CALCIOMERCATO, LE NEWS IN TEMPO REALE

Dopo due anni Krzysztof Piatek potrebbe tornare al Genoa. È l'ultima idea di mercato dei rossoblù che pensano al clamoroso ritorno dell'attaccante polacco per rafforzare la squadra a disposizione di Shevchenko. Il Genoa, che tratta anche con l'Atalanta per Miranchuk e Piccoli, ha già trovato l'accordo con l'Herta Berlino sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Un'operazione da 17 milioni di euro in totale. La decisione, però, spetta a Piatek che non ha detto subito sì: il polacco sta riflettendo visto che ha varie offerte. 

I numeri di Piatek

leggi anche

Ufficiale Silvan Hefti, primo rinforzo per Sheva

La storia di Piatek al Genoa inizia l'8 giugno 2018 quando il KS Cracovia annunciò il trasferimento in Italia dell'attaccante. Per il polacco fu subito exploit: 19 gol in 21 presenze tra campionato e Coppa Italia. Numeri e prestazioni che portarono all'interesse del Milan che, a gennaio 2019, spese 35 milioni di euro più bonus per acquistare il giocatore. Da gennaio 2020 Piatek veste la maglia dell'Herta Berlino, ma dopo un buon rendimento nel primo anno e mezzo (11 gol e 3 assist in 48 presenze) ha trovato poco spazio nella stagione in corso. Appena 358 minuti in campo con un gol messo a segno il 2 ottobre 2021 contro il Friburgo.