Calciomercato Milan, Massara: “Botman? Non credo che il Lille se ne voglia privare ora"

milan
©IPA/Fotogramma

Il direttore sportivo del Milan Frederic Massara ha fatto il punto sul calciomercato della sua squadra: "Un difensore centrale è la nostra priorità. Non credo che il Lille ora voglia privarsi di Botman, ma abbiamo diverse ipotesi sul tavolo. Non arriverà nessun attaccante nell'immediato"

CALCIOMERCATO, NEWS IN TEMPO REALE

"Botman è un ottimo giocatore, ma non credo che il Lille voglia privarsene in questo momento". Esordisce così Frederic Massara, direttore sportivo del Milan, che nel prepartita del match con il Venezia ha fatto il punto sui movimenti di mercato della sua squadra: "Il difensore centrale potrebbe essere la nostra priorità visto che c'è stato l'infortunio di Kjaer. In un periodo del genere, in cui ci sono molte assenze anche legate al Covid, se ci fosse l'opportunità di poterci rinforzare a condizioni sostenibili ci faremo trovare pronti. Abbiamo diverse ipotesi sul tavolo, le valuteremo anche con Pioli". E per un difensore centrale che probabilmente entrerà, c'è un terzino che esce: "Conti alla Sampdoria è un trasferimento in via di definizione, potrebbe concludersi domani".

"Per ora non arriverà nessun attaccante"

leggi anche

Conti ritrova D'Aversa: in prestito alla Sampdoria

In seguito Massara ha parlato anche della possibilità di acquistare un attaccante: "Effettivamente dobbiamo monitorare quel ruolo per il futuro, così come altri. Nell'immediato, però, non arriverà un nuovo attaccante. Tra l'altro abbiamo anche Pellegri che è un ragazzo giovane sul quale puntiamo molto, ma purtroppo è stato frenato dagli infortuni"

"Vogliamo costruire su Leao il futuro del Milan"

In chiusura il direttore sportivo del Milan parla anche di Leao: "È un talento cristallino, un giocatore che ha delle qualità rare e che negli ultimi mesi è migliorato molto. Devo dire che quest'anno ha trovato una continuità che nelle stagioni precedenti non aveva avuto, ma è un giocatore che ha un futuro luminoso e sul quale vogliamo costruire la storia futura di questa squadra. Stiamo lavorando con il suo agente per il rinnovo". A proposito di rinnovi, Massara spiega la linea del club: "La società viene sempre prima, noi siamo privilegiati a lavorare nel Milan. Le priorità della società sono sempre quelle da portare avanti. Dobbiamo fare delle scelte in funzione a quelle che sono le nostre esigenze cioè essere competitivi ma in modo sostenibile.