Calciomercato Juve, Arrivabene sul rinnovo di Dybala: "Non c'è solo lui"

Calciomercato

L'amministratore delegato della Juventus ritorna sul rinnovo di Dybala e sulla mancata esultanza dell'argentino dopo la rete segnata contro l'Udinese: "Paulo cercava un amico in tribuna? Io onestamente in quel momento ho visto uno splendido gol, stavo esultando. Comunque non c'è solo Dybala, abbiamo altri rinnovi: Perin, Cuadrado, Bernardeschi e De Sciglio, è giusto parlare di tutti". Sui possibili acquisti in questa sessione di mercato: "Martial non è fattibile a quella cifra"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

La mancata esultanza di Dybala dopo il gol contro l’Udinese ha riacceso il tema del rinnovo dell’argentino. Il numero 10 non ha ancora prolungato il contratto con la Juventus, in scadenza il prossimo 30 giugno. La dirigenza bianconera vuole prendersi ancora del tempo per valutare la situazione di Dybala e quella di tutti gli altri giocatori su cui erano state avviate le trattative per il rinnovo. Tra un paio di mesi, e dopo accurate nuove valutazioni, il club proporrà la sua cifra all'entourage del giocatore, che potrà decidere se accettare o rifiutare. Intanto però sulla questione è intervenuto l'amministratore delegato della società, Maurizio Arrivabene, ai microfoni di Mediaset prima della partita di Coppa Italia contro la Sampdoria: "Dybala cercava un amico in tribuna? Io onestamente in quel momento ho visto una grande azione della Juventus, uno splendido gol, stavo esultando", risponde Arrivabene, replicando alle parole dell’argentino, che ha spiegato di essere alla ricerca di un amico sugli spalti dopo la rete segnata contro l’Udinese. Il dirigente bianconero prosegue: "Mi è stato detto dopo del gesto di Paulo, ma non sto a commentare queste cose. Sono giocatori con i quali abbiamo un ottimo rapporto, è molto legato alla Juventus, ci siamo parlati e ci siamo dati appuntamento a febbraio e con calma faremo quello che dobbiamo fare".

Arrivabene: "Martial non è fattibile a quella cifra"

juventus

Dybala: "Rinnovo? Sono successe tante cose..."

Arrivabene fa il punto su tutti i rinnovi in casa Juventus, oltre a quello di Dybala: "Io sono andato al sodo, ho detto che ne avremmo parlato a febbraio: non c'è solo Dybala, abbiamo altri rinnovi, Perin, Cuadrado, Bernardeschi e De Sciglio, è giusto parlare di tutti, a febbraio ci prendiamo il nostro tempo per sederci e parlare di tutti". Una battuta finale anche sui possibili acquisti in questa finestra invernale di calciomercato: "Martial non è fattibile a quella cifra, non aspettiamo proprio niente, di certe cifre non se ne parla".