Fiorentina, inizia il dopo Vlahovic. Cabral è a Firenze: "Sono molto contento". VIDEO

Calciomercato

L'attaccante brasiliano classe '98 è atterrato giovedì sera all'aeroporto di Firenze ed è pronto per iniziare la sua nuova avventura con la maglia della Fiorentina. Nella giornata di venerdì si sottoporrà alle visite mediche di rito prima di firmare il contratto che lo legherà al club di Commisso. Con il Basilea accordo per il trasferimento a titolo definitivo sulla base di 14,5 milioni di euro più bonus

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE - VLAHOVIC-JUVE, VISITE E FIRMA LIVE

Arthur Cabral è atterrato a Firenze. L'attaccante brasiliano è arrivato in Italia nella serata di giovedì ed è pronto a iniziare la sua nuova avventura con la Fiorentina. Nella giornata di venerdì il classe 1998 si sottoporrà alle visite mediche di rito prima di firmare il contratto che lo legherà al club di Commisso. Cabral si trasferirà dal Basilea a titolo definitivo, con la Fiorentina che ha trovato un accordo con il club di Super League sulla base di 14,5 milioni di euro più bonus legati al suo rendimento.

Prima cena fiorentina per il nuovo acquisto

L'attaccante chiamato a far dimenticare Vlahovic nel cuore dei tifosi fiorentini intanto, ha detto le sue prime parole da giocatore viola al termine della sua prima cena in città: "Mangiato bene? Sì certo, sono molto contento e felice di essere qui".

I numeri di Arhur Cabral

leggi anche

Serie A, gli acquisti ufficiali di gennaio

Cabral avrà il compito - non semplice - di sostituire Dusan Vlahovic, ma il suo score da inizio stagione a questa parte è un ottimo biglietto da visita. L'attaccante brasiliano, infatti, ha realizzato 27 gol e 8 assist in 31 presenze con il Basilea tra campionato, coppa Svizzera e Conference League. Arrivato nel club rossoblù dal Palmeiras nell'estate 2019, ha totalizzato 65 gol e 17 anni nelle 106 presenze realizzate negli ultimi tre anni. La Fiorentina lo monitorava già nel 2020 con Burdisso e Pradé che lo avevano seguito dal vivo, ora l'affondo finale con il trasferimento a Firenze.