Bologna: Kasius nuovo obiettivo per la fascia destra, per Ramsay strada in salita. Le news

Calciomercato
©Getty

Dopo il duello con il Leeds United per Ramsay dell'Aberdeen, nel quale il club inglese è al momento in vantaggio, il Bologna vira sul profilo di un altro terzino destro giovane e di prospettiva: è Denso Kasius, olandese classe 2002 di proprietà dell'Utrecht

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il Bologna vuole un rinforzo nel ruolo di terzino destro e nelle ultime ore si è attivato in tal senso per trovare il profilo giusto da regalare a Sinisa Mihajlovic: dopo aver intavolato una trattativa con l'Aberdeen per Calvin Ramsay (terzino destro classe 2003), il Bologna ha mosso i primi passi anche per Denso Kasius, olandese classe 2002 di proprietà dell'Utrecht e in prestito all'FC Volendam (seconda divisione olandese), che occupa lo stesso ruolo. Dal momento che per Ramsay la concorrenza del Leeds complica e non poco l'affare, la dirigenza rossoblù ha deciso di puntare sul terzino destro olandese. Il costo del cartellino di Kasius si aggira intorno ai due milioni e mezzo di euro, la trattativa tra i club è in corso e ci sono serie possibilità di chiudere l'affare. 

Il motivo per cui la strada per Ramsay è in salita

leggi anche

Serie A, gli acquisti ufficiali di gennaio

Come raccontato nelle scorse ore, il Bologna aveva dapprima provato ad acquistare Calvin Ramsay dall'Aberdeen. Sul terzino scozzese, però, c'era anche il Leeds United che sembra avere un vantaggio ormai difficilmente colmabile. Il Bologna infatti ha offerto all'Aberdeen un prestito oneroso (1 milione di euro) con obbligo di riscatto (4 milioni), più bonus e percentuale sulla futura rivendita; il Leeds, invece, vuole acquistare Ramsay per 3,5 milioni di euro più bonus e percentuale sulla futura rivendita più alta, lasciando il giocatore in Scozia in prestito fino a giugno. Se è vero che Ramsay ha dato priorità al Bologna - dove vede sbocchi professionali più adeguati e troverebbe il connazionale Aaron Hickey - la società scozzese, tuttavia, sembra essere più propensa ad accettare la proposta del Leeds, dal momento che il Bologna non garantisce un obbligo di riscatto incondizionato, essendo legato alla salvezza della squadra rossoblù. Le differenti proposte per la modalità d'acquisto del giocatore pongono così il Leeds in vantaggio. Ed è per questo motivo che il Bologna ha deciso di virare su un altro profilo: quello di Kasius. Il suo arrivo potrebbe essere annunciato presto. 

Chi è Denso Kasius, il nuovo obiettivo del Bologna

leggi anche

I migliori giocatori in scadenza nel 2023

Il nuovo obiettivo del Bologna per il ruolo di terzino destro si chiama è nato il 6 ottobre 2002 a Delft, Olanda. Dopo aver giocato i primi anni per il club della sua città, nel 2013 passa nel settore giovanile dello Sparta Rotterdam, dove rimane per due anni prima di passare al Feyenoord. Da lì si trasferisce all'ADO Den Haag e poi all'Utrecht, dove ha concluso il suo percorso nelle giovanili. Dal gennaio 2021 è in prestito al Volendam (seconda divisione olandese), dove ha mosso i primi passi in prima squadra. Terzino destro di grande spinta, Kasius ha già dimostrato di riuscire ad arrivare spesso sotto porta, come confermano i 6 gol e i 4 assist registrati in 37 partite. Numeri non male, per un terzino destro. Ecco perché il Bologna ci sta provando seriamente.