Inter: Caicedo è ufficiale, arriva in prestito dal Genoa. Le news di calciomercato

Calciomercato
Profilo Twitter Inter

Dopo le visite mediche svolte nella giornata di ieri, questo sabato è arrivato l'annuncio dell'ufficialità del prestito di Caicedo all'Inter dal Genoa. L'attaccante ecuadoriano ritrova Inzaghi e completa così il reparto offensivo nerazzurro. Scelta la maglia numero 88

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

INIZIA IL COUNTDOWN SU SKY: IL PROGRAMMA DELL'ULTIMA GIORNATA DI MERCATO

Dopo la chiusura del colpo Gosens, questo sabato è stato ufficializzato anche quello di Felipe Caicedo. Sono giorni importanti per l'Inter in chiave mercato: la società nerazzurra ha completato così la sua rosa con un nuovo acquisto in attacco. Si tratta della punta ecuadoriana classe 1988 che arriva con la formula del prestito secco fino a giugno dal Genoa. Felipe Caicedo in nerazzurro ritroverà Simone Inzaghi, con cui alla Lazio si era spesso rivelato uomo-chiave, segnando 33 gol in 137 presenze con lui alla guida, partendo il più delle volte dalla panchina. Il nuovo attaccante dell'Inter ha scelto il numero della sua nuova maglia: sarà la numero 88

"Sono molto emozionato. Ringrazio Inzaghi: ha fatto di tutto per riavermi"

leggi anche

Gli acquisti più costosi in Serie A: Vlahovic è 7°

Dopo l'annuncio, Felipe Caicedo ha rilasciato ai microfoni del sito ufficiale dell'Inter le sue prime dichiarazioni ufficiali da nuovo giocatore nerazzurro: "Sono molto emozionato, voglio fare bene, ringrazio innanzitutto Mister Inzaghi che ha fatto di tutto per avermi qui: non vedo l'ora di mettermi di nuovo a sua disposizione. Sono molto contento e non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi e a giocare con l’Inter, sono molto orgoglioso di poter rappresentare il mio Paese ed essere il primo giocatore ecuadoriano qui all’Inter". Non solo Inzaghi, all'Inter Caicedo ritroverà anche 'El Tucu' Correa: "Sì ho parlato anche con lui. Mi ha fatto capire tutto, non vedo l'ora di rivederlo. Lo aspetto: è stato mio compagno per tre anni alla Lazio quindi anche lui mi stava mancando un po' e sono contento di ritrovarlo". E sulla sua capacità realizzativa nei minuti finali del match, ha detto: "Io lavoro per quello. Speriamo di farne altri così, ma se dovessero arrivare prima dei novanta minuti sarebbe anche meglio". 

I numeri di Caicedo in Italia

leggi anche

Gli acquisti più costosi in Serie A: Vlahovic è 7°

Arrivato in Italia e alla Lazio nell'estate del 2017 - quando fu acquistato a titolo definitivo per circa due milioni e mezzo dall'Espanyol - Caicedo ha disputato 139 partite con la maglia biancazzurra, segnando 33 gol. Molti dei quali nella "zona Caicedo", i minuti finali dei match. Trasferitosi la scorsa estate al Genoa per circa due milioni di euro, con la maglia rossoblù non è riuscito a brillare come in molti si aspettavano: solo un gol in 10 presenze tra Serie A e Coppa Italia. Ora una nuova ripartenza per lui, di nuovo con Inzaghi in panchina: per ritrovare lo smalto e la cattiveria dei momenti migliori.