Salernitana, non solo Mousset: anche Mikael Filipe Viana in attacco. Le news di mercato

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

Il club campano sta chiudendo per l'arrivo di Mikael Filipe Viana, attaccante brasiliano classe 1999 di proprietà del Recife: scambio di documenti per definire l'operazione. Prestito da 800mila euro con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni e 700mila euro in caso di salvezza. Potrebbe affiancare Lys Mousset, arrivato dallo Sheffield United. In definizione anche le trattative per Bohinen, Izzo e Dragusin

CALCIOMERCATO LIVE, NEWS E TRATTATIVE

Salernitana scatenata nelle ultime ore di calciomercato. Walter Sabatini sta chiudendo per l'arrivo di Mikael Filipe Viana, attaccante brasiliano classe 1999 di proprietà del Recife: i club sono allo scambio di documenti per definire l'operazione. Mikael Filipe Viana passerebbe alla Salernitana per un prestito da 800mila euro con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni e 700mila euro in caso di salvezza. A Salerno potrebbe affiancare Lys Mousset, che è arrivato in città nel tardo pomeriggio di domenica. Mousset,  attaccante francese classe 1996 che in questa stagione ha messo a segno 3 gol in 7 presenze con il club inglese in Championship, arriva alla Salernitana in prestito fino a giugno con un ingaggio di 400mila euro. In caso di salvezza c'è anche la possibilità di proseguire in futuro: il calciatore è in scadenza con il club inglese ma c'è un'opzione per allungare l'accordo fino al 2023.

Da Bohinen a Izzo: le altre mosse della Salernitana

leggi anche

Fazio: "Qui per aiutare i ragazzi e per salvarci"

 La Salernitana si muove però anche per centrocampo e difesa: per rinforzare la mediana è pronto Emil Bohinen, centrocampista  norvegese classe 1999 che in questa annata con il CSKA Mosca ha segnato 2 reti in 10 presenze complessive tra campionato e coppa di Russia. Affare in via di definizione con la formula del prestito per 300 mila euro e riscatto fissato a 3 milioni  e mezzo, che diventa obbligo in caso di permanenza in A e resta opzione in caso di retrocessione. Si sommerebbe a Ederson, arrivato a titolo definitivo dal Corinthians. In difesa invece c'è l'accordo con il Torino per Armando Izzo ed è a un passo anche Radu Dragusin: il 20enne rumeno, in prestito alla Sampdoria nella prima parte di stagione, tornerà alla Juventus - proprietaria del cartellino - e sarà girato nuovamente in prestito al club campano.