Inter-Bremer, lunedì il match-point: incontro col Torino per chiudere

Calciomercato

Accelerata dei nerazzurri che lunedì hanno in agenda un incontro con il Torino e con l'agente del difensore granata per provare a chiudere: operazione da 35 milioni di euro più bonus e il prestito del giovane Casadei

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Tutti intorno allo stesso tavolo per provare a chiudere l’operazione Bremer. Lunedì l’Inter si giocherà il primo match point per arrivare al difensore granata, da tempo primissimo obiettivo per rinforzare il reparto arretrato di Simone Inzaghi in vista della prossima stagione. Dopo i passi in avanti dei giorni scorsi, infatti, lunedì l’Inter, il Torino e il procuratore di Bremer si siederanno tutti intorno allo stesso tavolo per provare ad arrivare alla fumata bianca, così poi da impostare le visite mediche del giocatore già per la giornata di martedì. Operazione che si dovrebbe chiudere sui 35 milioni di euro più qualche bonus e il prestito del giovane Cesare Casadei – con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei nerazzurri, oppure con un diritto di prelazione dell’Inter nel caso in cui si decida per la cessione al Toro in prestito con obbligo di riscatto –, talento classe 2003 che tanto piace ai granata.

Arriva anche l'indizio social

vedi anche

Partitella in casa per l'Inter: vince Lukaku team

Lunedì dunque potrebbe essere il giorno giusto per la chiusura dell’affare Bremer per l’Inter, a prescindere da quello che sarà il futuro di Skriniar. Tra i due club l’operazione è impostata, resta da limare qualcosa in merito alla parte fissa e ai bonus dell’operazione: ma l’Inter, come detto, proverà a sfruttare nel miglior modo possibile il match point che ha a disposizione, così da evitare l’inserimento di altri club (Juve su tutti) che potrebbero tornare in corsa in caso di mancata chiusura dell’affare. Lo stesso Bremer nelle scorse ora ha pubblicato un messaggio su Instagram dove ha fatto intendere che presto ci saranno novità sul suo futuro: “Preparati per quello che sta arrivando”. Un indizio social che fa ben sperare il club nerazzurro.