Napoli-Kim, visite mediche ok: oggi la firma in ritiro. Le news di calciomercato

Calciomercato

Il sudcoreano ha sostenuto e superato le visite mediche, mercoledì 27 luglio nel ritiro di Castel di Sangro firmerà un contratto triennale con opzione per altre due stagioni. Nel contratto del difensore è stata inserita una clausola da 45 milioni di euro valida solo per l'estero

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Kim Min-jae si appresta a diventare ufficialmente un nuovo giocatore del Napoli. Dopo che il club azzurro ha risolto tutti i dettagli relativi agli aspetti contrattuali, questione legata ai diritti di immagine compresa, il difensore sudcoreano è finalmente arrivato in Italia. Kim Min-jae si è sottoposto alle visite mediche di rito nella clinica romana di Villa Stuart e nella giornata di mercoledì 27 luglio firmerà il contratto - un triennale con opzione per altre due stagioni - nel ritiro di Castel di Sangro con il club azzurro, iniziando così ufficialmente la sua avventura al Napoli. Nel contratto di Kim sarà inserita una clausola da 45 milioni di euro valida a partire dall'estate del 2023 solo per l'estero.

Al Fenerbahce i 20 milioni della clausola

vedi anche

Stretta di mano Spalletti-Osimhen: torna il sereno

Con l’arrivo di Kim Min-jae, il Napoli ha così centrato l’obiettivo primario per rinforzare il reparto arretrato e colmare il vuoto lasciato dalla partenza in direzione Chelsea di Kalidou Koulibaly. Quella per il sudcoreano è stata una trattativa lunga e complessa: sul difensore classe 1996 c’era infatti la corte del Rennes, alla fine però Kim ha scelto – dopo attente valutazioni – l’Italia e il Napoli. Tra i due club invece non c’è stato bisogno di nessuna trattativa: per strapparlo al Fenerbahce, la società azzurra verserà i 20 milioni di euro di clausola rescissoria.